Festival di Sanremo, presentata ufficialmente l’edizione 2008

Festival di Sanremo, presentata ufficialmente l’edizione 2008

Presentata ufficialmente la nuova edizione di Sanremo con la prima conferenza stampa di presentazione dell'evento, condotto per la tredicesima volta da Pippo Baudo, affiancato da Piero Chiambretti

    Il cast di Sanremo 2008

    Prima conferenza stampa per il Festival di Sanremo, alla sua 58ma edizione: confermata le presenze di Leona Lewis, Lenny Kravitz e Kylie Minogue tra i superospiti internazionali e quella di Jovanotti per il venerdì dedicato alla musica italiana. Ufficializzata anche la presenza di Elio e le Storie Tese nel DopoFestival che torna al Casinò dopo la felice parentesi nella sala stampa dell’anno scorso.

    Alla conferenza c’era il cast al completo, con Pippo Baudo a fare gli onori di casa in duplice veste di “primo presentatore” e di direttore artistico, accompagnato dal “presentatore in seconda” Piero Chiambretti e dalle vallette, la mora Bianca Guaccero e la bionda Andrea Osvart.
    Presente anche Fabrizio Del Noce, direttore di RaiUno che ripete la solita cantilena della vigilia: “Sarà un festival molto valido, le canzoni sono interessanti, il complesso del lavoro è buono da farci prevedere un festival di successo. Qualcuno parla di controfestival, sono 40 anni che se ne parla. Ma le polemiche sono benvenute: per vincere il Festival ha bisogno di polemiche, quando vengono sono il pepe e il sale della manifestazione”. E lui di polemiche sanremesi ne sa molto, visto che l’anno scorso è riuscito a far piangere perfino Pippo Baudo con l’intempestivo annuncio di un cambio della guardia per l’edizione 2008 (si parlò subito di Bonolis) a Festival appena iniziato. Un mossa di pessimo gusto e di scarsa “competenza” istituzionale che velò un Festival partito invece piuttosto bene grazie alla verve fuori dagli schemi compassati dell’Ariston di Michelle Hunziker.

    Del Noce e Baudo alla conferenza incriminata dello scorso anno

    Chissà che Del Noce non caschi di nuovo nell’errore, magari stimolato da qualche giornalista particolarmente intraprendente.
    Comunque Baudo annuncia tre dei quattro superospiti internazionali che si alterneranno sul palco del Festival: confermati Lenny Kravitz, Leona Lewis (come annunciato anche da noi) e Kylie Minogue, mentre resta da definire l’ultimo nome. Nessuna conferma ufficiale, quindi, per i Duran Duran.
    Per la serata del venerdì, quella dedicata alla musica italiana, confermata la presenza di Jovanotti che si unisce quindi ai nomi resi noti negli scorsi giorni da “voci di corridoio”, ovvero Antonello Venditti, Fiorella Mannoia, Giorgia e la possibilità di Gianni Morandi. Ma ne sapremo di più prossimamente.

    Pippo Baudo annnuncia poi cinque serate evento: “Non sarà una messa cantata, ogni serata sarà un evento a sè, non la ripetizione dello stesso format”. Vedere per credere, in fin dei conti manca meno di un mese.

    664

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI