Festival di Sanremo, i conduttori storici: sul palco dell’Ariston i grandi della tv italiana

Condurre il Festival di Sanremo è la più alta ambizione per chi di mestiere: ripercorrendo la storia della kermesse canora, scopriamo quali sono gli storici conduttori che si sono contraddistinti in questa evoluzione del palco dell'Ariston. Scovando tra i grandi della Tv italiana indimenticabili le presenze di Mike Bongiorno, Pippo Baudo o Paolo Bonolis. Tutto partì, però, dal 1951... con Nunzio Filogamo.

da , il

    Il Festival di Sanremo e i conduttori storici che hanno avuto l’onore di presentare – anche solo per un’edizione – la kermesse musicale, sono considerati simbolo della televisione italiana. Amato o odiato, il Festival della Musica Italiana è in grado di monopolizzare tutte le emittenti tv e la settimana dedicata a Sanremo coinvolge tutti i mezzi di comunicazione riuscendo a catalizzare – nel bene o nel male – l’attenzione su quanto avviene sulla riviera ligure nel corso delle serate dedicate alla gara canora. Dal 1951 ad oggi, il Teatro Ariston ha visto susseguirsi tantissimi presentatori accompagnati da altrettante vallette (o valletti) e, molti di loro, sono diventati dei simboli e dei pilastri per i fan della kermesse canora.

    Festival di Sanremo: il moderno Carlo Conti

    Facendo una ‘passeggiata’ nella storia del Festival di Sanremo, scopriamo chi sono i conduttori storici che hanno rappresentato la manifestazione canora nel corso delle sue edizioni: dal 1951 ad oggi. Giunti alla 67esima edizione del Festival, per i più ‘giovani’, il volto del Teatro Ariston è diventato Carlo Conti che da tre anni conduce la kermesse canora: a lui va riconosciuto il merito di aver risollevato Sanremo da una parabola discendente alla quale sembrava essere stato costretto negli ultimi anni. L’attuale direttore artistico è riuscito, infatti, a riportare in auge il Festival rendendolo uno spettacolo per un pubblico ampio e variegato. Ma, ancor prima di Carlo Conti, quali e quanti sono stati i conduttori che si sono susseguiti sul palco del Teatro Ariston.

    Nunzio Filogamo: il padre di tutti i Festival

    Indimenticabile Nunzio Filogamo, padre di tutti i Festival di Sanremo: la prima edizione nel 1951 è stata condotta proprio dal presentatore radiofonico e televisivo divenuto celebre per la frase con cui tenne a battesimo il primo Festival: ‘Miei cari amici vicini e lontani, buonasera ovunque voi siate!’. A lui sono state affidate ben cinque stagioni di Sanremo.

    Il tradizionalista Pippo Baudo

    Forse, però, l’unico vero primato è quello detenuto da Pippo Baudo: considerato uno dei conduttori storici del Festival, il ‘Pippo nazionale’ ha presentato per 13 edizioni. Approdato al Teatro Ariston per la 17esima stagione, Pippo Baudo è stato scelto come volto della kermesse musicale per numerose edizioni tra 1968 e il 2008 e, accanto a lui, ci sono state grandi protagoniste del piccolo schermo come Lorella Cuccarini, Anna Falchi e Claudia Koll, Manuela Arcuri e Vittoria Belvedere, solo per citarne alcune.

    Festival di Sanremo: è ‘Allegria’ con Mike Bongiorno

    Il titolo di conduttore storico di Sanremo potrebbe essere riconosciuto anche al compianto Mike Bongiorno che, a dispetto del collega oggi impegnato con Domenica In su Rai 1, vanta 11 conduzioni: padre fondatore della tv italiana, Mike Bongiorno è uno dei pilastri dello spettacolo italiano avendo avuto alle spalle una delle carriere più lunghe al mondo. Approdato a Sanremo nel 1963, viene ricordato anche lui come uno dei simboli del Festival.

    Festival di Sanremo, da Maria Giovanna Elmi alla svolta con Paolo Bonolis

    Tra i grandi conduttori di Sanremo restano indimenticabili le edizioni affidate a Claudio Cecchetto, Fabio Fazio e Paolo Bonolis, senza tralasciare le grandi presentatrici che hanno rappresentato il Festival per alcune stagioni. È stata Maria Giovanna Elmi la prima conduttrice storica della kermesse musicale che, nel 1978, salì sul palco del Teatro Ariston insieme a Stefania Casini, Beppe Grillo e Vittorio Salvetti.

    Il Festival di Sanremo al femminile: dalla Carrà a Maria De Filippi

    A quello presentato dalla Elmi seguirono, poi, altri Festival affidati nelle mani di note conduttrici italiane come Raffaella Carrà, Antonella Clerici, Luciana Littizzetto e la più recente Maria De Filippi che ha accettato l’invito di Carlo Conti presenziando accanto a lui in occasione della 67esima edizione del Festival della Musica Italiana.