Festival di Sanremo 2018, Mika conduttore? Le indiscrezioni sul ‘dopo Conti’

Secondo le indiscrezioni rivelate dal settimanale Chi, Mika potrebbe essere il conduttore del Festival di Sanremo 2018. Il cantante succederebbe al triennio firmato Carlo Conti e andrebbe al posto di Paolo Bonolis, candidato numero 1 alla conduzione della kermesse, il quale, però, ha firmato un contratto biennale con Mediaset, mostrando poco interesse verso il Festival.

da , il

    Mika conduttore del Festival di Sanremo 2018? Secondo le indiscrezioni lanciate dal settimanale Chi, la popstar libanese potrebbe essere il presentatore della sessantottesima edizione del Festival della Canzone Italiana. Dopo la conferma del rinnovo biennale di Paolo Bonolis con Mediaset, dato – fino a poco prima – quasi per certo al Teatro Ariston, ecco che spunta un nome, fino ad ora, fuori dalla lista dei candidati.

    Per Mika nei panni di conduttore del Festival di Sanremo 2018 non si tratterebbe di un debutto sulle reti Rai: il cantante, infatti, è già stato al timone di Stasera Casa Mika, varietà andato in onda su Rai 2 nell’autunno 2016, riscontrando non pochi consensi, tanto da ottenere la conferma per una seconda stagione. Dunque, i vertici di Viale Mazzini potrebbero iniziare a pensare a qualcuno che, così come Carlo Conti, mieterebbe successi tra il pubblico e garantirebbe alla Rai ascolti da record oltre a portare una ventata di internazionalità al Festival della musica italiana.

    Mika ospite del Festival di Sanremo nel 2007 e nel 2017

    La presenza di Mika sul palco del Teatro Ariston, tuttavia, non sarebbe una novità: il cantante e conduttore di Stasera Casa Mika è stato invitato per la prima volta come ospite internazionale durante il Festival di Sanremo 2007 dove vi partecipò proponendo la hit del momento, Grace Kelly. A distanza di dieci anni, lo showman è tornano in riviera ligure su richiesta di Carlo Conti che ha voluto concludere in bellezza il suo triennio al timone della kermesse musicale con special guest eccellenti.

    Durante l’edizione numero 67 del Festival della Musica Italiana Mika ha partecipato alla terza serata proponendo i suoi pezzi più famosi – Grace Kelly, Good Guys, Boum Boum Boum – e Jesus to a child, una cover omaggio a George Michael.

    Mika, la carriera musicale e gli esordi in tv

    Dopo i primi successi musicali, giunti proprio dopo la partecipazione al Festival di Sanremo del 2007, Mika ha continuato la scalata delle classifiche mondiali con brani come Relax, Take It Easy, Love Today, Stardust. Parallelamente alla sua affermazione nel mondo del pop, Mika ha iniziato a manifestare una certa indole per il piccolo schermo e nel 2013 è arrivata la proposta da parte di X Factor che lo ha scelto come giudice del talent show di Sky Uno per tre edizioni. Nel 2016, poi, la Rai gli ha dato la possibilità di confermare in modo definitivo le sue doti da showman affidandogli un ‘one man show’ che ha riportato il varietà nelle case degli italiani, Stasera Casa Mika, e per il quale è già prevista una seconda edizione.