Festival di Sanremo 2018, Giovani: il regolamento ufficiale

E' stato pubblicato il regolamento ufficiale dei Giovani per il Festival di Sanremo 2018. Sono numerosissimi i concorrenti che ogni anno affrontano la lunga fase di selezione prevista dai vertici della manifestazione musicale, ma solamente 8 giovani talenti potranno contendersi la vittoria di categoria sul palco dell'Ariston. Come di consueto, 6 cantanti verranno selezionati in prima serata su Rai 1 mentre gli altri 2 arriveranno direttamente dal concorso Area Sanremo.

da , il

    Festival di Sanremo 2018, Giovani: il regolamento ufficiale

    Il sito ufficiale della kermesse canora ha già reso noto il regolamento ufficiale dei Giovani del Festival di Sanremo 2018: saranno 8 i talenti che si sfideranno sul palco del Teatro Ariston nella categoria delle Nuove Proposte, due dei quali saranno selezionati dal veterano concorso musicale Area Sanremo. Confermata anche la diretta su Rai 1, la rete che dal 1954 ospita la manifestazione più importante del nostro Paese, il Festival della Canzone Italiana.

    Come previsto dal regolamento ufficiale dei Giovani del Festival di Sanremo 2018, le Case Discografiche dovranno inviare i brani selezionati per la gara canora all’organizzazione del Festival in un periodo di tempo che va da martedì 5 settembre a venerdì 6 ottobre, entro e non oltre le ore 18.00: toccherà alla Commissione Musicale ascoltare ogni singolo pezzo e valutarne l’efficacia. Come successo nel corso degli scorsi anni, anche nella prossima edizione 6 concorrenti verranno scelti in una prima serata di Rai 1, mentre gli altri due arriveranno direttamente da Area Sanremo.

    Leggi anche: Festival di Sanremo 2018, Francesco Totti e Ilary Blasi alla conduzione?

    Giovani: come partecipare al Festival di Sanremo 2018

    Sono centinaia i talenti che ogni anno approdano ad una lunga fase di selezione con la speranza di poter salire sul palco più ambito d’Italia con il loro talento.

    Come si può partecipare, dunque, alla categoria Giovani del Festival di Sanremo 2018?

    Come riportato dal regolamento ufficiale, i giovani cantanti devono, prima di tutto, rientrare in un’età compresa tra i 16 anni compiuti e i 36.

    Non devono inoltre aver partecipato al Festival di Sanremo 2017 e, di conseguenza, neppure al concorso Area Sanremo del precedente anno.

    Tra i requisiti richiesti dalla produzione di Rai 1, anche la pubblicazione di almeno due brani nel mercato musicale al quale dovrebbero già appartenere.

    Leggi anche: Sanremo Giovani 2017: regolamento e iscrizioni

    Sanremo Giovani 2018: la fase di selezione

    Una volta inviati i brani in un’apposita sezione che sarà aperta sul sito ufficiale della manifestazione sanremese, inizierà la lunga fase di selezione.

    Inizialmente le canzoni verranno ascoltate dalla Commissione Musicale che selezionerà solamente 60 dei tantissimi brani ricevuti.

    Saranno i 60 prescelti ad esibirsi per la prima volta dal vivo di fronte alla commissione, ai quali si aggiungerà un ulteriore partecipante, quale il vincitore del Festival di Castrocaro.

    Dopo una successiva fase di ascolto con la presenza del direttore artistico si potrà accedere alla diretta prevista su Rai 1 in data ancora da determinare: nel corso della serata saranno i direttori artistici – esperti personaggi del mondo dello spettacolo – a decretare i 6 concorrenti che si contenderanno la vittoria di categoria sul palco dell’Ariston.