Festival di Sanremo 2017: Piero Petrullo suicida, morto l’ex musicista di ‘Ladri di Carrozzelle’

E' stato ritrovato senza vita un vecchio componente della band formata da ragazzi disabili, attesa per la serata conclusiva della rinomata kermesse canora.

da , il

    Festival di Sanremo 2017: Piero Petrullo suicida, morto l’ex musicista di ‘Ladri di Carrozzelle’

    Atteso al Festival di Sanremo 2017, Piero Petrullo è morto suicida a poche ore dall’inizio della kermesse canora la quale, durante la serata conclusiva di sabato 11 febbraio 2017, ospiterà la band ‘Ladri di Carrozzelle‘, proprio l’ex band del musicista. Il corpo del cadavere è stato ritrovato all’interno della sua abitazione nei pressi di Roma, a Velletri. Al momento la polizia sta ancora indagando sull’accaduto e non vi sono motivazioni accertate.

    L’ex musicista di ‘Ladri di Carrozzelle’ Piero Petrullo è stato ritrovato senza vita nel suo appartamento, vittima di un suicidio. Il musicista si sarebbe tolto la vita con una corda e un attrezzo da palestra nell’abitazione in cui viveva attualmente con i suoi zii. Artista disabile e amante della musica, Piero Petrullo ha sempre suonato nella famosa band ‘in carrozzella’ che l’11 febbraio 2017 calcherà il palco del Teatro Ariston.

    A parlare a nome di tutto il gruppo musicale è stata Paola Severini Melograni, direttrice dell’agenzia ‘Angelipress.com’: ‘Petrullo ha lasciato la band 7 anni fa, ma il gruppo che sarà a Sanremo gli dedicherà l’esibizione’, ha spiegato.

    La speciale band di cui ha fatto parte Piero Petrullo per molti anni, dal nome ‘Ladri di Carrozzelle’, nacque circa 25 anni fa dall’idea di alcuni ragazzi disabili in vacanza in un villaggio turistico, tutti legati da un’unica grande passione, la musica, e tutti provenienti dalla medesima città, quale è Roma. Tornati dalla vacanza, la band dal nome ironico e creativo prese forma e divenne in poco tempo nota e diffusa. Purtroppo la patologia dei fondatori della band divenne sempre più grave e nuovi componenti si inserirono presto nel gruppo, tanto da avere la necessità di dare spazio a più formazioni. Inoltre, invidiabile è la carriera discografica dei ragazzi diversamente abili: negli anni hanno registrato 5 album in studio, 2 album live, 6 singoli e 7 dischi realizzati per progetti specifici.

    Una triste notizia, dunque, quella del suicidio di Piero Petrullo nel mondo della musica che giunge a poche ore dall’inizio della celeberrima manifestazione della musica italiana, in partenza proprio nello stesso giorno dell’accaduto, martedì 7 febbraio 2017 su Rai1. Atteso nella prima serata sarà il ricordo di un grande artista italiano, in occasione del 50esimo anniversario: Luigi Tenco. Sarà Tiziano Ferro a rendere omaggio al cantante esibendosi sulle note di ‘Mi sono innamorato di te‘.

    Nella serata conclusiva prevista per l’11 febbraio 2017 ed in onda su Rai1, invece, saranno proprio i ‘Ladri di Carrozzelle‘ a rendere omaggio all’ex compagno, invitati da Carlo Conti in occasione di questo Festival di Sanremo 2017