Festival di Sanremo 2017, ospiti: Rag’n'Bone Man non ci sarà per motivi di salute

Il cantante non si esibirà sul palco dell'Ariston: l'annuncio di Carlo Conti in conferenza stampa

da , il

    Festival di Sanremo 2017, ospiti: Rag’n'Bone Man non ci sarà per motivi di salute

    Al Festival di Sanremo 2017 era previsto tra gli ospiti anche Rag’n’Bone Man che, però, non sarà presente sul palco del Teatro Ariston per motivi di salute. Annullata, dunque, la partecipazione del cantautore britannico al Festival della Musica Italiana: annunciato come una delle prime special guest ufficiali alla prima conferenza stampa di Sanremo tenutasi a gennaio 2017, era una delle star più attese. Divenuto noto al pubblico italiano con la hit ‘Human’, Rag’n’Bone Man ha scalato le classifiche di vendita europee ed era pronto a calcare il palco della kermesse musicale per presentare il suo nuovo EP in uscita a febbraio 2017.

    Rag’n'Bone Man, dunque, non sarà tra gli ospiti del Festival di Sanremo 2017: la sua casa discografica ha comunicato che per motivi di salute la star britannica non potrà essere presente alla finale della kermesse musicale simbolo dell’italianità nel mondo. Ad annunciarlo è stato proprio Carlo Conti durante la conferenza stampa dell’11 febbraio 2017 che precede la finale della 67esima edizione del Festival. Tuttavia, nonostante l’assenza del cantautore britannico – che non allieterà, così, il pubblico di Sanremo con la hit ‘Human’ – l’appuntamento con la kermesse musicale si preannuncia ricco di grandi star, italiane e d’oltreoceano. Nella scaletta della quinta serata di Sanremo 2017, infatti, sono previsti Carlo Cracco, Alvaro Soler, Zucchero, Rita Pavone, I Ladri di Carrozzelle, Geppi Cucciari, Enrico Montesano e il cast di C’era una volta studio uno.

    Aggiornamento a cura di Luana Rosato dell’11 febbraio 2017

    Rag’n'Bone Man a Sanremo 2017: il fenomeno mondiale di ‘Human’ ospite del Festival

    Rag’n'Bone Man sarà ospite a Sanremo 2017, esibendosi sul palco del Teatro Ariston durante una delle cinque serate del Festival, che va in scena da martedì 7 a sabato 11 febbraio 2017. La 67esima edizione della kermesse, condotta in tandem da Carlo Conti e Maria De Filippi, porterà nella città dei fiori alcuni dei più acclamati artisti della musica internazionale, tra cui anche il fenomeno discografico del 2016 Rag’n'Bone Man. Il cantante britannico ha infatti conquistato le classifiche di tutta Europa con il singolo ‘Human‘ e, dopo una serie di Ep, è pronto a pubblicare il suo primo album nel mese di febbraio 2017.

    A Sanremo 2017 Rag’n'Bone Man porterà le sonorità soul che lo hanno reso celebre nel corso del 2016 e si esibirà come ospite d’eccezione tra le proposte nazionali in gara. Grazie a una singola canzone, la cliccatissima ‘Human‘, l’artista inglese è diventato colonna sonora per milioni di ascoltatori e ha avuto la possibilità di fare il salto tra i grandi nomi della musica pop mondiale. Tra il martedì 7 e sabato 11 febbraio 2017, regalerà al pubblico italiano la potenza della propria voce, facendo magari sentire un’anteprima del suo album di debutto, già anticipato dal singolo ‘Skin’.

    Rag’n'Bone Man è l’alias di Rory Graham, classe 1985, che ha scelto il proprio nome d’arte prendendo ispirazione da una famosa sit-com britannica degli anni ’70, ‘Steptoe and Son’. I protagonisti dello show erano infatti dei rigattieri, traduzione letterale di rag-and-bone men. Fin dall’adolescenza, Graham si lancia in progetti musicali di vario tipo, dalla drum and bass al blues, nel quale eccelle grazie alla sua profonda e potentissima voce. Intorno al 2011 inizia a collaborare con l’etichetta hip hop High Focus, con la quale pubblica il suo primo Ep ‘Bluestown’, e viene notato dal produttore Mark Crew, già a lavoro per lanciare il primo disco della band debuttante Bastille, ‘Bad Blood’.

    La collaborazione tra Rag’n'Bone Man e Crew porta alla realizzazione degli Ep ‘Wolves’ nel 2014 e ‘Disfigured’ l’anno successivo, ma è nel giugno 2016 che il cantante mette a segno il colpo grosso con il singolo ‘Human‘, uscito per Columbia Records. La canzone è un successo e conquista la cima delle classifiche discografiche in Austria, Germania, Belgio e Svizzera, aggiudicandosi anche il Disco D’oro in Italia, Svezia e Olanda. Nel mese di febbraio verrà presentato il suo primo album, di cui potremmo avere un assaggio già al Festival di Sanremo 2017, dove Rory Graham sarà uno degli ospiti internazionali.