Festival di Sanremo 2017

Cantanti, conduttori, date, ospiti: tutto sull'edizione 67 della kermesse più amata d'Italia

Festival di Sanremo 2017: la conferenza stampa dell’11 febbraio in diretta live

Festival di Sanremo 2017: la conferenza stampa dell’11 febbraio in diretta live

La RAI trasmette in live streaming il sesto e penultimo incontro con i giornalisti in Sala Stampa, in attesa di ricevere nuove informazioni sulla finale della 67esima edizione della kermesse canora.

da in Festival di Sanremo 2017, Rai 1
Ultimo aggiornamento:
    Sanremo, conferenza stampa del 67mo Festival della Canzone Italiana

    Oggi, sabato 11 febbraio 2017 la conferenza stampa del Festival di Sanremo 2017 si può seguire in diretta streaming sul sito della RAI o anche live su 'Televisionando'. In partenza alle ore 12.00, il conduttore e direttore artistico Carlo Conti, insieme a Maria De Filippi e agli altri addetti ai lavori della 67esima edizione della kermesse canora incontreranno i giornalisti presenti al Teatro Ariston e commenteranno gli ascolti della quarta serata. Inoltre verranno fornite nuove anticipazioni sui BIG in gara durante la finale, in onda sabato 11 febbraio 2017.
    13:49
    Conti ringrazia Radio Rai 1, 2 e 3 e IsoRadio per le collaborazioni con il Festival di Sanremo 2017, spiegando che le web radio sono il futuro della musica, in quanto molti artisti sono diventati famosi grazie a YouTube. Infine il conduttore della 67esima edizione della kermesse canora spiega, riferito all'imitazione da parte di Virginia Raffaele di Sandra Milo, che la grande artista, dall'alto della sua intelligenza, avrà sicuramente capito l'ironia della comica. Finisce così la penultima conferenza stampa del Festival di Sanremo 2017. Appuntamento con la finale sabato 11 febbraio 2017 su Rai 1 alle 20.40.
    13:40
    L'ordine delle esibizioni della finale di Sanremo 2017 non è ancora stato deciso e Conti promette ai giornalisti che lo avranno il prima possibile. In seguito viene spiegato che l'annuncio dei premi della critica è stato dato in anticipo per scelta della produzione. Un giornalista chiede se per Conti sia possibile, in futuro, trasmettere una serata del Festival da New York. Il conduttore ammette che per lui sarebbe un onore, se gli fosse concesso di condurre in italiano.
    13:30
    'Maria domani sarà in conferenza stampa' dichiara Carlo Conti, che poi ha aggiunto che Rag'N'Bone non sarà presente come ospite alla finale di Sanremo 2017 a causa di problemi di salute. Il conduttore ha, poi, ancora parlato delle canzoni che si sfideranno nella finale di sabato 11 febbraio 2017: 'Non c'è nessuna canzone che non mi piace. Sono tutte tra l'8 e il 10.' Crozza viene definito dal conduttore imprevedibile e non dà informazioni chiare sulla sua presunta presenza sul palco dell'Ariston, chiedendo ai giornalisti se siano sicuri che il comico fosse davvero a Milano.
    13:20

    conti sanremo 2017 sabato 11 febbraio

    Carlo Conti spiega di non leggere la rassegna stampa al mattino: 'Riesco a fare meglio il mio lavoro senza leggere la rassegna. Non è una mancanza di rispetto nei confronti dei giornalisti, ma è meglio così. Inoltre, qui a Sanremo non avrei nemmeno tempo.' Una giornalista chiede al conduttore qual è il momento più bello di Sanremo 2017 e Conti risponde: 'Il momento più bello sarà durante la proclamazione del vincitore. E' da sempre il momento che mi emoziona di più, anche se ho vissuto tantissimi momenti belli, soprattutto grazie all'ottimo rapporto che ho con Maria De Filippi, in cui ho trovato una sorella.'
    13:13
    Carlo Conti, sulla scelta delle canzoni per Sanremo 2017, ha dichiarato: 'Solo il primo anno ho avuto della chiusura nei confronti dei cantanti. Avevo paura di accusassero di portare al Festival solamente la tradizione de I Migliori anni. Per il resto, ho capito che era giusto quello che facevo, che non dovevo dimostrare niente. Dunque mi sono tranquillizzato e ho allargato i miei orizzonti.' In seguito il conduttore ha spiegato che verranno ricordate le missioni di pace nel mondo, ma che non ci sarà nessun collegamente con il Kosovo a causa di alcuni problemi tecnici. In seguito, dopo un'ulteriore domanda sul televoto della 67esima edizione del Festival, viene spiegato che gli addetti ai lavoro utilizzano un software che blocca i voti provenienti dai call center, dunque, non c'è il rischio che i voti vengano compromessi.
    13:06

    carlo conti festival di sanremo 2017 conferenza stampa sabato 11 febbraio

    I giornalisti vogliono sapere se i voti della giuria della qualità hanno molto influenzato la classifica delle Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2017. Gli addetti ai lavori hanno spiegato che il televoto ha avuto un grande incremento, anche grazie all'abbassamento del costo del voto stesso. La giura degli esperti, come spiegato durante le varie serate, vale il 30% e, per ora, le percentuali non possono essere rivelate prima di domenica 12 febbraio 2017. Carlo Conti dichiara che gli piacerebbe moltissimo avere Mina sul palco del Teatro Ariston, in quanto già averla come voce dello sponsor è un grande onore. Il conduttore annuncia che il balletto dello spot sarà fatto anche in diretta durante il Festival, ma non ci sarà la possibilità di vedere Mina. Al conduttore vengono fatte notare numerose critiche sugli ospiti e gli viene chiesto quale momento del Festival gli sembra riuscito male. Conti dichiara: 'Non ho visto nulla, l'unico momento in cui rivedo le immagini della sera prima è durante l'intervista a TG1. La serata più difficile è stata quella di giovedì, perché c'erano tante cose da fare, ma all fine abbiamo recuperato molto tempo. Nessuna ospitata mi è sembrata mal riuscita.' In seguito, Conti ha i complimenti ad Enrico Brignano per la nascita della figlia.
    12:58
    'Perché c'è questa paura di dire: questo è il Festival del cambiamento?' chiede un giornalista, facendo notare che 3 dei 4 eliminati sono dei grandi volti della musica italiana. Conti dice che, in verità, quest'anno, a differenza degli altri anni, ha osato musicalmente di più, andando verso delle scelte di personaggi inaspettati, come i duetti, la cui eliminazione lo ha molto deluso. Il conduttore ha ammesso di non aver visto molti cambiamenti, a differenza di due anni fa, quando ha vinto Il volo, ricevendo poi meno passaggi in radio rispetto a Nek, secondo classificato. L'unica differenza notata in Sanremo 2017, per Carlo Conti, è: 'La delicatezza di Maria De Filippi nel raccontare storia. Lei racconta in un modo in cui io non sono capace. Ecco qual è l'unica differenza.' Il conduttore e direttore artistico, sullo share più basso della 4 serata, rispetto alle altre, ha dichiarato: 'Siamo esattamente in linea con lo scarso anno. L'andamento è sempre quello. A me interessa che la tendenza sia positiva, è quella di Sanremo 2017 lo è. Sono contento che le ospitate abbiano suscitato molto interesse. Il Festival di ieri sera è stato completo, bisogna considerare che l'anno scorso Virginia Raffaele era protagonista indiscussa e quest'anno solamente ospite. Quindi è normale che questo sia l'andamento.'
    12:49
    Un giornalista chiede se è previsto un compenso per gli ospiti di Tutti Cantano Sanremo, che sono intervistati per approfondire numerosi temi sociali, come quello del terremoto o della strage di Nizza. 'Hanno solamente un rimborso spese, quello è il minimo' risponde Carlo Conti. 'Il sabato è la serata più corta, ma non finiremo presto, poi però lasceremo il tempo al DopoFestival. L'anno scorso abbiamo finito all'1:05, più o meno finiremo alla stessa ora' ha poi aggiunto il conduttore, promettendo che la finale di Sanremo 2017 non finirà troppo tardi, ma nemmeno presto.
    12:45

    pagnoncelli conferenza sanremo 2017 11 febbraio

    Anche Pagnoncelli commenta le eliminazioni dei 4 BIG: ‘Non posso dire niente sulle eliminazioni. Domani vedrete i verdetti e capirete che ci sono stati risultati molto ristretti tra gli ultimi posti in classifica.’ Un giornalista chiede del video di Gigi D'Alessio, che ha commentato di non essere minimamente di essere stato eliminato da Sanremo 2017. Carlo Conti ha risposto: 'Sono dieci giorni che io, lui e Masini ci facciamo questo scherzo e il video che ha pubblicato è goliardico. Non credo volesse essere particolare, ci abbiamo scherzato molto, davvero.'
    12:41

    conferenza 11 febbraio 2017 sanremo

    Conti commenta l'eliminazione dei BIG nella serata di venerdì 10 febbraio 2017: 'Chiaro che mi dispiace, sono rimasto sorpreso per l'eliminazione di Albano. Io i risultati li conosco insieme al pubblico. L'eliminazione comunque fa parte del gioco, i cantanti lo sanno. Sarebbe bello arrivare con tutti e 22 alla finale, ma il regolamento non lo permette.'
    12:37
    Prende la parola Carlo Conti: 'Ringrazio anche la Polizia Municipale, che in questa giornata di traffico intenso, riesco a smistare il tutto alla grande. Ospiti della serata sono Zucchero, Alvaro Soler, Diana Del Bufalo, Alessandra Mastronardi, lo chef Carlo Cracco, Enrico Montesano, Geppi Cucciari. Ovviamente tornerà la copertina di Maurizio Crozza e tornerà il momento finale di Tanica. Arriverà un giovanissimo pianista, Emanuele Fasano. Hanno filmato una sua esibizione in una stazione dove si trovava un piano e alla fine è riuscito a comporre il suo primo cd.' Il conduttore ringrazia gli autori per aver portato all'Ariston il nonno che ha salvato il nipote a Nizza: 'Sono grato, perché la tenacia degli autori ha portato la forza di quel nonno al Festival.' Conti ha anche aggiunto: 'Stasera ci sarà Tina Kunakey e I ladri di carrozzelle, che inizieranno la prima parte del Festival per raccontare il loro amore per la vita.'
    12:32
    Inizia ufficialmente la sesta e penultima conferenza stampa del Festival di Sanremo 2017. Nuove Proposte hanno raccolto circa il 30% di share con oltre 8.000.000 di spettatori, mentre sono oltre 11 milioni gli spettatori che hanno visto almeno una parte delle Nuove Proposte. Il momento della proclamazione della vittoria di Lele è stato quello con il picco superiore al 53 % e i ragazzi tra 15 e 24 anni hanno risposto meglio oltre alle fasce di pubblico. Sono stati sfiorati 10 milioni di spettatori, oltre 47 % di share, simili agli ascolti del 2016. Ci sono stati oltre 25.000.000 di spettatori e la media delle prime 4 serate e circa di 48.5& e tutto il pubblico che ha fluito sul Festival è circa di 37 milioni di spettatori. Picco di ascolto con la copertina di Crozza, con oltre 14.000.000 di spettatori, mentre il picco di share è stato quando si è tenuto l'omaggio a Moroder, con la consegna del premio da parte di Linus. Altri momenti importanti sono stati la presenza di Gaetano Moscato, l'italiano che ha salvato il nipote a Nizza, passando dal 45 al 48% di share.
    10:05
    La sesta conferenza stampa ufficiale del Festival di Sanremo 2017 inizierà circa alle 12 di sabato 11 febbraio 2017, a poche ore dalla quinta ed ultima serata, la finale, nel corso della quale verrà proclamato, tra i 16 cantanti ancora in gara, il vincitore della categoria BIG.

    2353

    FOCUS