Festival di Sanremo 2017: i migliori e i peggiori outfit della terza serata

Anche per il 9 febbraio, ecco uno spaccato critico dei look.

da , il

    Al Festival di Sanremo 2017 gli outfit della terza serata non si smentiscono: colori, fantasie, paillettes, pizzi e tanto altro sono i veri protagonisti della kermesse canora rinomata. E’ Maria De Filippi quest’anno il personaggio più criticato (positivamente e negativamente), analizzato ed osservato in ogni sfumatura: nella prima serata è riuscita a fare sognare con quel lungo abito scivolato nero, rimpiazzato nel peggiore dei modi durante la seconda serata in onda martedì 8 febbraio 2017. Non ci resta che decretare quali sono i migliori ed i peggiori outfit della terza serata, in diretta il 9 febbraio 2017:

    I migliori outfit della terza serata

    Chiara

    Chiara continua a non smentirsi: sempre molto elegante, mai sopra le righe. Il connubio di tulle e balze rendono l’abito raffinato ma al contempo sexy. Insomma, perfetta in toto.

    Mika

    Mika è Mika: cosa vuoi dire su uno su cui non puoi dire niente? Ha già parlato lo smoking… stile Mika. Unico, impeccabile, promosso!

    Moro

    Moro, con quei pantaloni in simil pelle color nero, lo stesso mantenuto per la t-shirt. A concludere, l’elegante giacca blu cobalto finita dai grandi bottoni in vista. Un casual chic niente male!

    Elodie

    Splendida in quell’abito scivolato color militare, outfit finito dallo splendido orecchino rosso richiamante lo stile ed i colori dell’abito, come a voler fare da contrappeso. La scelta giusta di Elodie ha rispecchiato la propria personalità. Promossa.

    Annabelle Belmondo

    Firmato Alberta Ferretti, Annabelle Belmondo ha sfilato con classe un abito finito in balze e tulle color giallo.

    Nesli e Alice Paba

    Imparano a vestirsi e vengono eliminati: Nesli in smoking rivisitato vista la pelle del pantalone ed i revers della giacca, Alice Paba in pizzo anno ’40, molto glamour!

    I peggiori outfit della terza serata

    Maria De Filippi

    Anche questa sera non ci siamo con Maria De Filippi: i fiori stile campagnola sviano dalla raffinatezza che dovrebbe essere fondamentale sul palco del Festival di Sanremo 2017.

    Valeria Farinacci

    Valeria Farinacci o Mercoledì della famiglia Addams? La giovane cantante in gara ha indossato un abito di pizzo rosso chiuso da un colletto bianco. Semplicemente bocciata.

    Lodovica Comello

    Lodovica Comello si è ingannata da sola: pensando di indossare un abito dall’aria fresca e divertente, ha ricordato la bambina de ‘Il mago di Oz’: ci ha pensato la pettinatura a concludere il look firmato Vivetta.

    Samuel

    Non ci siamo proprio. Samuel ha indossato un cappello da pescatore su una giacca completamente fuori tono. E quei polsi? Quel colletto? Bocciato!

    Raige e Giulia Luzi

    Purtroppo bocciati anche per la terza serata: è vero che siamo nella città dei fiori, ma questo è il Festival della Canzone. Giulia Luzi in uno stile molto gitano, per non parlare della giacca over sulle spalle. Peccato.