Festival di Sanremo 2011, Belen e la Canalis disertano la conferenza stampa

Festival di Sanremo 2011, Belen e la Canalis disertano la conferenza stampa

Oggi la conferenza stampa del Festival di Sanremo ha confermato che le due primedonne sono molto capricciose, non si sono presentate

da in Belen Rodriguez, Elisabetta Canalis, Festival di Sanremo 2013, Gianni Morandi, Rai, Rai 1, Festival di Sanremo 2011
Ultimo aggiornamento:

    Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis sanremo

    Inizia con un atto di snobismo la conferenza stampa della 61esima edizione del Festival di Sanremo, le due primedonne, Belen Rodriguez e Elisabetta Canalis, non ci sono. I giornalisti giustamente protestano, ma prontamente, è proprio il direttore artistico a sciogliere ogni dubbio, “Siamo in peno periodo di prove, le ragazze stanno lavorano, quindi abbiamo ritenuto che tre
    Presentatori su cinque potessero bastare in conferenza. Ci è sembrato così di rispettare i lavoro di tutti
    ”. Quindi, schierati come in attesa di fare l’esame di maturità c’erano Gianni Morandi con Luca & Paolo.

    Detto questo, per Mazzi l’argomento è già archiviato, un po’ meno forse per i giornalisti e anche per i tanti fan che a quest’ora avrebbero già voluto leggere qualche indiscrezione sul lavoro che stanno svolgendo le bellissime in questi giorni. Come al solito però, ci ha pensato Gianni Morandi dispensare informazioni su tutto ciò che accadrà nelle cinque lunghe serate che RaiUno dedicherà al Festival dal 15 al 19 febbraio.

    Si parte dalle aspettative e Morandi ammette che la Rai sarà molto attenta ai sati d’ascolto, ma puntualizza che rispetto allo scorso anno, quest’anno si dovrà anche tener conto della digitalizzazione che probabilmente sposterà gli ascolti. “sono pronto a tutto – afferma – accetterò qualsiasi verdetto del pubblico, se cambiano canale hanno ragione loro, noi intanto lavoriamo sereni, mantenendo i piedi per terra e lo facciamo bene”.

    Poi si passa alla spiegazione delle serate, si parte con un’apertura, il 15 febbraio, che prevede il passaggio di testimone da Antonella Clerici a Gianni Morandi, tanto per riprendere il rito fortunato tra la Clerici e Bonolis effettuato lo scorso anno. Nella serata di mercoledì, invece, si promettono momenti intriganti con la pole dance, in orario protetto, si tratta di una danza che nasce dalla lap dance, no comment, ma viene in mente la serata con Dita dello scorso anno.

    A curare le coreografie di tutte le serate è stato chiamato Daniel Ezralow, mentre Franco Miseria curerà i passi di Elisabetta Canalis.

    Degli ospiti abbiamo già avuto modo di paralre, ma visto che da oggi sono ufficilali, tanto vale fare un ripassino. Ok per i Take That con Robbie Williams che forse si esibiranno con le due padrone di casa. In scaletta anche il ballerino di tango Miguel Angel Zotto.

    Non si sbilanciano poi, né Morandi né Mazzi su De Niro, dato per certo e neanche su Avril Lavigne sciolgono il nodo. Ma il nome sul quale c’è ancora il più stretto riserbo è quello di Fiorello, la cui presenza non è assicurata, anche se già data per certa. Come dire che bisogna attendere la messa in onda per scoprire chi ci sarà e chi no. Noi ci saremo

    539

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Belen RodriguezElisabetta CanalisFestival di Sanremo 2013Gianni MorandiRaiRai 1Festival di Sanremo 2011