Fashion Tv accusa Iran di sabotaggio

Fashion Tv accusa Iran di sabotaggio

anche fashion tv, canale satellitare internazionale dedicato alla moda, ha accusato l'Iran di sabotare le sue trasmissioni

    Fashion Tv, Iran

    Dopo BBC, Deutsche Welle e The Voice of America anche Fashion Tv ha recentemente accusato l’Iran di bloccare i suoi programmi. Michel Adam Lisowski, presidente dell’unico canale satellitare internazionale interamente dedicato alla moda, allo stile, alle tendenze a al glamour che vanta una diffusione in tutti i continenti che copre ben 202 Paesi (tra cui l’Italia dove è visibile sul canale 491 di Sky), pensa che Fashion Tv sia stata colpita solo perché trasmette su frequenze simili alle tv inglesi, tedesche e statunitensi finite nel mirino delle autorità italiane, ma sottolinea comunque che il suo non è un canale politico.

    Negli ultimi giorni i programmi di Fashion Tv trasmessi in Europa e Medio Oriente sono stati bloccati dall’arsenale iraniano, che è degno di Star War” ha dichiarato Michel Adam Lisowski, presidente e fondatore, nel 1997, del diffusissimo canale satellitare internazione specializzato nella moda.

    Fashion Tvnon è un canale politico” ha continuato Adam Lisowski spiegando che “le interruzioni sono state particolarmente sfavorevoli a partire da giovedì, quando l’Iran ha celebrato l’anniversario della Rivoluzione Islamica del 1979”.

    Le lamentele del presidente della tv di moda giungono dopo quelle di BBC, Deutsche Welle e The Voice of America che la settimana scorsa hanno dichiarato che l’Iran ha sabotato le loro trasmissioni e hanno accusato il paese islamico di aver violato i trattati internazionali in materia di interferenze del segnale.

    Adam Lisowski ritiene che molto probabilmente i programmi della sua Fashion Tv non siano stati colpiti di proposito ma solo perché trasmettono su frequenze molto simili alle reti inglesi, tedesche e americane, anche se allo stesso tempo afferma che “tuttavia le modelle potrebbero non rispettare le leggi islamiche sull’abbigliamento femminile”. E quindi magari qualche connessione con i sabotaggi potrebbe esserci.

    354

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI