Facciamo che io ero, Anna Oxa contro l’imitazione di Virginia Raffaele: stupida mafiosità

Dopo lo scontro tra Anna Oxa e Virginia Raffaele durante la quindicesima edizione di Amici, la cantante si è scagliata nuovamente contro la comica per la sua imitazione. La Oxa ha spiegato di non volersi far coinvolgere dalla 'stupida mafiosità degli altri', in quanto 'solo l'eleganza potrebbe imitare l'artista stessa'. In seguito, il post, scritto sulla pagina Facebook della cantante, è stato rimosso.

da , il

    Facciamo che io ero, Anna Oxa contro l’imitazione di Virginia Raffaele: stupida mafiosità

    Anna Oxa si scaglia contro Virginia Raffaele dopo l’imitazione a Facciamo che io ero, andata in onda mercoledì 24 maggio 2017 su Rai 2. La cantante ha pubblicato un post su Facebook dove ha scritto: ‘Non facciamo coinvolgere dalla stupida mafiosità degli altri’. Questo non è il primo scontro tra la cantante e l’imitatrice: infatti, durante l’ospitata della Raffaele nella 15esima edizione di Amici, la Oxa aveva ammesso di non apprezzare l’imitazione della comica e la Raffaele le aveva anche risposto. Ora, però, dopo il debutto del nuovo programma della Raffaele, Facciamo che io ero, Anna Oxa si è lamentata, ancora una volta, della sua imitazione in un post su Facebook, che in seguito è stato cancellato. La cantante, comunque, ha precisato di: ‘non essersi mai prostituita per aver spazi in televisione’, tanto da aver rinunciato a partecipare al Grande Fratello VIP.

    Che tra Anna Oxa e Virginia Raffaele non scorresse buon sangue si sapeva già. La cantante, però, ha pubblicato un post sulla sua pagina Facebook in cui dichiara di non sentirsi rappresentata dall’imitazione della comica. La Raffaele, che nel promo del suo nuovo programma, Facciamo che io ero, ha imitato Melania Trump, tra le sua varie maschere, conta anche quella della Oxa, che però non apprezza come viene rappresentata.

    Anna Oxa contro Virginia Raffaele: ‘Solo l’eleganza potrebbe imitare l’artista stessa’

    Il post pubblicato sulla pagina Facebook di Anna Oxa contro Virginia Raffaele e le sue imitazioni, in seguito cancellato, inizia così: ‘Carissimi, stiamo ricevendo ancora una volta i vostri messaggi di disgusto per come si usa il marchio Anna Oxa. Noi abbiamo la consapevolezza che solo l’eleganza potrebbe imitare in modo più autentico l’artista’ per poi continuare: ‘Chi non ha la signorilità, può solo mettere il nome del marchio per avere l’illusione di uscire per un attimo da quell’innata volgarità che le permette di avere spazi per dare fastidio, secondo loro, a chi dice NO ai programmi osceni e degradanti.’

    Il post, in seguito, dichiara che Anna Oxa ha rinunciato al Grande Fratello VIP, in quanto non interessa ad avere spazi televisivi: ‘Vi informiamo che Oxarte su accordo dell’artista quest’anno ha rinunciato al Grande Fratello VIP. Pertanto visto che la produzione della tv pubblica è formata parte da privati che si occupano della produzione di quella che una volta era la concorrenza, vedrete personaggi rimpastati in vari programmi, ma così si manifestano!’

    Infine, sempre scagliandosi contro Virginia Raffaele, il post continua: ‘Per quanto concerne la mafia con cui usano i marchi aziendali altrui con cui intendono screditare una grande donna che non si è mai prostituita per avere spazi in tv, questo si risolverà nel tempo, si fanno onnipotenti con l’Ave Maria ma dopo avranno tanto da pregare e non in chiese a otto punte. Pensiamo alle nostre cose e non facciamoci coinvolgere dalla stupidità mafiosa degli altri. Saluti a tutti… ops stiamo organizzando per voi e con persone intelligenti.. ah ah.’

    Virginia Raffaele risponderà al post di Anna Oxa?