Faccialibro, una web serie dedicata alla dipendenza da Facebook

Faccialibro, una web serie dedicata alla dipendenza da Facebook

Faccialibro, una web serie dedicata al mondo di Facebook

    Ti piaccia oppure no sei un Facebook addict, come te altri 20 milioni di utenti, già perché questo è il numero degli utenti del social network di Mark Zuckerberg in Italia. A loro e a noi è dedicata Faccialibro, una web serie in onda su un noto portale online. Nella sitcom si ironizza su tutto questo che fa parte del mondo della rete sociale blu: amici, tag, foto, status, “mi piace”. E non solo, ognuno dei nove protagonisti rappresenta uno stereotipo di giovane. È in preparazione la seconda stagione e il prossimo protagonista potresti essere tu, basta solo girare un video.

    Nove i protagonisti ripresi con la telecamera fissa come se fosse Camera Café, nove “soggetti” facebookiani che interagiscono con noi mediante lo schermo del loro computer. Sono il designer sociopatico Bruno, l’ arrivista milanese «il» Carlo, la sua fidanzata Paola, il dj erotomane Maury, la migliore amica di Paola Lisa, la coppia fuori dal mondo Fausto e Furio, il ricchissimo Edoardo (uno che ha contatti con Lenny Kravitz) e la bella e ingenua Elena. Ecco un video del backstage:

    Questi personaggi a detta degli stessi creatori Fabio Stabile e Andrea Luzardi della 2MUCHTV, rappresentano i nove amici che nessuno vorrebbe avere sul social network: “Abbiamo immaginato tutte le persone con le quali non avremmo mai voluto avere a che fare, né su Facebook né nella vita reale.

    Poi, finita l’immaginazione, ci siamo resi conto che in realtà li conoscevamo tutti e che, forse, anche qualcosa di noi era presente in alcuni di loro. Sono tutti personaggi molto differenti fra loro, ma in realtà descrivono, ognuno in maniera esasperata, tanti aspetti che convivono nella modalità in cui usiamo Facebook tutti i giorni.“, hanno detto a Wired. Ecco gli errori di Lisa:

    Ognuno dei nove ha una sua propria pagina Facebook in cui interagisce con i fan della serie, una sitcom che fa ridere e ci ricorda quanto siamo dipendenti da questo social network, visibile sul sito di Msn.it. A quanto pare il prodotto piace, visto che i dieci episodi della prima stagione sono stati visti da dieci milioni di rete-spettatori, inevitabile pensare a una seconda stagione. Grazie ai casting online, tutti potrebbero entrare a far parte della seconda stagione di Faccialibro, basta registrare un video di 30 secondi e chissà che la prossima star della web tv potresti essere tu, tu che condividerai inevitabilmente quest’articolo sul tuo profilo.

    497

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SitcomWebweb-seriesweb-tv