Fabrizio Moro al Festival di Sanremo 2017 con la cover ‘La Leva Calcistica Della Classe ’68′ di Francesco De Gregori

Il vincitore della kermesse nel 2007 torna sul palco dell'Ariston reinterpretando un pezzo dello storico cantautore durante la serata del 9 febbraio 2017

da , il

    Fabrizio Moro si esibirà al Festival di Sanremo 2017 con la coverLa Leva Calcistica Della Classe ’68‘ di Francesco De Gregori, portando sul palco dell’Ariston uno dei brani più amati del cantautore. La kermesse condotta da Carlo Conti e Maria De Filippi intratterrà il pubblico nella settimana tra il 7 e l’11 febbraio 2017, mantenendo viva la tradizionale serata delle cover, durante la quale i cantanti Big in gara si confrontano interpretando pezzi famosi di altrettanto celebri autori italiani.

    Durante la terza serata del Festival di Sanremo, giovedì 9 febbraio 2017, Fabrizio Moro avrà quindi il compito di interpretare la cover di ‘La Leva Calcistica Della Classe ’68‘ di Francesco De Gregori, provando a dare nuova linfa vitale al brano cult grazie al suo inconfondibilie stile musicale. Il brano fa parte dell’album ‘Titanic’ del 1982 e regala immagini vivide di passione, in un’intensa metafora calcistica della vita. Per Moro non sarà facile confrontarsi con un tale gigante della musica italiana, ma ha dalla sua parte oltre 20 anni di esperienza e di onorata carriera.

    SCOPRI TUTTE LE COVER DEI CANTANTI BIG IN GARA AL FESTIVAL DI SANREMO 2017

    L’esordio discografico di Fabrizio Moro risale al 1996, ma già dall’adolescenza il cantante porta avanti progetti musicali insieme ad alcuni suoi coetanei. Il suo primo album esce nel 2000 e coincide con l’inizio del percorso al Festival di Sanremo nella categoria Giovani, dove canta ‘Un giorno senza fine’. Torna all’Ariston nel 2007, ancora nella sezione Giovani e si classifica al primo posto grazie al brano ‘Pensa‘, dedicato alle vittime della mafia. Il salto di livello alla categoria Big avviene nel 2008, quando Moro si esibisce al Festival con ‘Eppure mi hai cambiato la vita’, e torna l’anno successivo come ospite della kermesse duettando con Fausto Leali in ‘Una piccola parte di te’.

    FABRIZIO MORO VINCE IL PREMIO LUNEZIA DI SANREMO 2017

    L’ultima partecipazione al Festival per Fabrizio Moro è datata 2010, edizione nella quale ha cantato il brano ‘Non è una canzone’, eliminata nel corso della quarta serata. Continua a far parlare di sé a Sanremo in veste di autore, quando nel 2012 scrive il pezzo cantato da Noemi ‘Sono solo parole’, classificata al terzo posto del podio e ancora nel 2016 quando firma il testo di ‘Finalmente piove’, interpretata da Valerio Scanu. Al Festival di Sanremo 2017 torna sul palco cantando ‘Portami via’, oltre alla coverLa Leva Calcistica Della Classe ’68‘ di Francesco De Gregori durante la serata del 9 febbraio 2017.