Fabrizio Corona: “Se mi condannano scappo”

Fabrizio Corona: “Se mi condannano scappo”

Fabrizio Corona rischia 7 anni e due mesi di carcere e intervistato da Annozero sfida giudici e forze dell'ordine dichiarando 'candidamente' che se fosse condannato non perderebbe tempo e si darebbe alla macchia

    Fabrizio Corona rischia 7 anni e due mesi di carcere: questa la condanna richiesta due giorni fa dal pm del Tribunale di Milano Frank di Maio per la tranche milanese del processo su Vallettopoli. Ma Fabrizio Corona, intervistato da Annozero per spiegare i restroscena del caso Marrazzo, sfida giudici e forze dell’ordine dichiarando ‘candidamente’ che se fosse condannato non perderebbe tempo e si darebbe alla macchia. In alto l’intervista ad Annozero.

    Mentre Belen Rodriguez dichiara a Oggi che se il suo amato dovesse tornare in galera lei gli resterebbe accanto fedele, Fabrizio Corona è pronto a tutto pur di non ripetere l’esperienza carceraria. “Se mi condannano scappo” risponde Corona a una domanda diretta di un giornalista di Annozero che l’ha raggiunto nella sua casa per sapere come funziona il mercato editoriale delle foto e dei video-scandalo oggi in Italia, in merito al Caso Marrazzo, oggetto della puntata di ieri di Annozero.

    A parte che non si riesce ancora a capire se Corona sia ancora nel giro delle intermediazioni e delle agenzie fotografiche (la sua Corona’s non dovrebbe più operare ormai da tempo, ma ciò non vuol dire che lui non sia ancora parte attiva del mercato), l’ex Re dei paparazzi spiega con estrema chiarezza il funzionamento del sistema, a metà strada tra collusione, reati e ‘libertà di stampa’. Inatnto ci insospettisce una frase di Corona: “Forse i carabinieri [quelli che cercavano di vendere il video di Marrazzo con i trans, n.d.r.] hanno pensato di rivolgersi a me, ma probabilmente hanno avuto paura di bruciarsi...” prefendo rivolgersi a Max Scarfone, uno dei suoi ex collaboratori. Insomma, sembra far capire che lui nel giro continua ad esserci: potrebbe quindi essere tornato ad occuparsi di gossip e foto scandalo, o forse non ha mai smesso; sarebbe questa quindi la sua attuale attività, visti che alle tante domande rivoltegli su quale sia il suo lavoro ora ha sempre risposto in maniera evasiva.

    Il punto è, però, che Corona ha dichiarato che sarebbe pronto a fuggire e a non pagare i suoi debiti con la giustizia, qualora condannato. Noi aspettiamo la sentenza del Tribunale di Milano.

    412

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI