Fabrizio Corona protagonista del docu-film Il Ribelle

Fabrizio Corona protagonista del docu-film Il Ribelle

Fabrizio Corona è il protagonist de Il Ribelle, un docu-film realizzato da giacomo Franciosa e a quanto pare distribuito nelle edicole da gennaio 2010

    Fabrizio Corona è il protagonista di un docu-film dal titolo Il Ribelle: un titolo fin troppo morbido per l’ex (?) paparazzo dei vip condannato qualche giorno fa a 3 anni e 8 mesi di reclusione dal tribunale di Milano per Vallettopoli e ora in guerra contro Barbara D’Urso, che ha scatenato un’offensiva contro di lui dopo il suo forfait a Domenica Cinque. Fabrizio Corona è stato seguito per due mesi dal produttore Giacomo Franciosa, che ha realizzato un documentario di 70′ sulla sua ‘vita’ quotidiana che uscirà il 15 gennaio 2010, a quanto pare in edicola.

    Due mesi alle costole di Fabrizio Corona per capire come si svolge la sua ‘giornata tipo’, un concetto che però implica una ‘routine’ sconosciuta all’ex paparazzo dei vip, condannato in primo grado a 3 ani e 8 mesi dal Tribunale di Milano e perennemente al centro di telerisse, come testimoniano la puntata di Matrix di venerdì scorso e le polemiche di Barbara D’Urso, abbandonata all’altare di Domenica Cinque la scorsa settimana e animatrice di una controffensiva che ha tenuto banco per tutta la settimana a Pomeriggio Cinque.

    Dopo essere entrato di diritto nel film Videocracy di Erik Gandini, ora Corona potrà contare su una monografia prodotta da Giacomo Franciosa, affascinato e incuriosito da un personaggio a dir poco sopra le righe che sembra non conoscere la differenza tra spazio pubblico e spazio privato. “Volevo sapere se Corona ci fa o ci è – ha detto Franciosa ad Affari Italiani - e dopo aver trascorso due mesi con lui mi sono convinto che Fabrizio non reciti davanti alle telecamere“. Di fatto Franciosa non ha vissuto con lui, ma l’ha seguito in tutte le sue uscite, raccogliendo così anche “scottanti rivelazioni”. “Sono sicuro che agli italiani interessi scoprire come vive Fabrizio, quali sono i suoi hobby, come si comporta con suo figlio e con i suoi amici – ha aggiunto Franciosa – E’ una persona molto diversa da quella che appare in televisione, ma anche il Corona pubblico è autentico.

    Insomma, in Fabrizio convivono sia l’uomo che il personaggio“.

    Il docu-film sarà distribuito in edicola, ma Franciosa parla ancora di accordi commericiali da definire. Di certo il trailer sarà diffuso sulla pagina Facebook di Corona, ma lo proponiamo anche noi in apertura, e acquistabile su richiesta in Dvd. Una distribuzione per ‘intenditori’ e aficionados, a quanto pare.

    476