Exit – Files, le inchieste di Ilaria D’Amico tornano su La 7

Exit – Files, le inchieste di Ilaria D’Amico tornano su La 7

prende il via questa sera nella prima serata di La 7 la settima edizione di Exit - Files, il programma di approfondimento e inchieste condotto da Ilaria D'Amico

da in Attualità, Ilaria D'Amico, Informazione, La 7, Palinsesto La7, Prima serata, Programmi TV, exit, inchieste
Ultimo aggiornamento:

    Exit Files, La 7, Ilaria D’Amico

    A poco più di un mese dalla nascita del suo primo figlio, Pietro, avuto dal compagno Rocco Attisani, Ilaria D’Amico torna in video su La 7 per condurre una nuova stagione di Exit, il programma di approfondimento prodotto da Magnolia di Mariano Cirino, Ilaria D’Amico, Cristina De Ritis e Alessandro Sortino, curato da Alessia Occhialini per la regia di Fabio Calvi. Tra le inchieste che andranno in onda nelle 8 prime serate previste figurano quelle sulle Elezioni Regionali in Calabria e sulla linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione.

    Per la settima edizione, al via questa sera alle 21.10 su La 7, Exit cambia sottotitolo, abbandona Uscita di sicurezza e propone Exit – Files: il nuovo ciclo di puntate del programma condotto dalla neomamma Ilaria D’Amico infatti cambia formula proponendo ogni venerdì sera una inchiesta monografica realizzata dalla redazione del programma. Rimane invariato invece lo stile che ha portato al successo il format e indirizzato a un giornalismo investigativo che se da una parte ricostruisce i fatti cercando di spiegare la realtà del Belpaese, dall’altra racconta anche le vicende della gente comune.

    In una intervista a Corriere.it la D’Amico ha parlato della sua creatura: “Exit è una droga per me. È una mia creatura, l’ho pensata e ideata io. Lontana da lei sto male. Exit nasce dal desiderio di raccontare le cose in maniera cruda, senza il politically correct“.

    Argomento della prima puntata sarà la cosiddetta Tav, la nuova linea ferroviaria ad alta velocità che collegherà le città di Torino e Lione passando sotto le Alpi.

    Nell’inchiesta firmata dall’ex iena Alessandro Sortino emergeranno i dubbi, le ragioni del fronte del Sì e del fronte No e le attese che si respirano in Val di Susa su questa nuova infrastruttura molto più costosa del ponte sullo stretto di Messina. Tra gli altri Exit-Files ci saranno i retroscena sulle Elezioni Regionali in Calabria, un bilancio sulla psicosi da influenza, un’inchiesta sui conti della Sicilia e sui fondi dell’8 per mille destinati alla Chiesa, passando per il ritorno del nucleare in Italia.



    Anche questa settima edizione di Exit punta a mantenere uno stretto contatto con i suoi spettatori attraverso il web: dal giorno dopo la messa in onda gli internauti potranno rivedere, e votare, le inchieste sul sito www.la7.it/exit, senza dimenticare la possibilità di lasciare i propri commenti sul blog della trasmissione.
    Exit-Files, da stasera alle 21.10 su La 7 con Ilaria D’Amico.

    540

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàIlaria D'AmicoInformazioneLa 7Palinsesto La7Prima serataProgrammi TVexitinchieste