Eva contro Heather, niente Casalinghe per la Mills

Con 24 milioni di sterline, più o meno 31 milioni di euro, credo che nessuna di noi sarebbe una casalinga disperata, quindi figurarsi se Heather Mills, ex moglie di Paul McCartney, sarebbe riuscita ad entrare nella serie della ABC

da , il

    heather mills

    Con 24 milioni di sterline, più o meno 31 milioni di euro, credo che nessuna di noi sarebbe una casalinga disperata, quindi figurarsi se Heather Mills, ex moglie di Paul McCartney, sarebbe riuscita ad entrare nella serie della ABC.

    A mettersi di traverso (e sì che pure lei non è che sia esattamente al massimo della disperazione, eh) sarebbe stata, un un non meglio precisato momento, Eva Longoria, cui proprio non andava giù, secondo il britannico Sun, l’idea che la Mills potesse apparire nella serie.

    Michele Elyzabeth, ex portavoce dell’ex modella, ha riferito che all’ex moglie di Paul McCartney sarebbe “tanto piaciuto” interpretare un piccolo cameo in un episodio della fortunata serie tv, “per cui io mi ero attivata e ci ero quasi riuscita”; un non meglio precisato produttore si sarebbe detto addirittura “entusiasta” per la cosa, peccato che, interpellate le attrici, la produzione ha dovuto fare i conti con un’Eva Longoria “totalmente contraria all’idea”.

    Che l’ex Mrs McCartney non sia esattamente ben vista, comunque, è un dato di fatto, tanto che sempre Michele Elyzabeth ha riferito come, scaricata dalla produzione delle Disperate, si sia rivolta a quella di Ugly Betty: anche in quel caso, però, ha ricevuto un grosso “no”.

    Ed a proposito di Eva Longoria (che potrebbe apparire nel film ‘I vendicatori’ nel ruolo di Janet Van Dyne, alias Wasp, membro fondatore del gruppo di supereoi), continuano i rumors in merito ad una presunta gravidanza dell’attrice, ma a smentire i rumors è Felicity Huffman, che – citata da People – afferma come Gabby sia “semplicemente grassa”, anche per esigenze di copione: “Sta bene, ha affermato la Huffman, ma dice sempre ‘Guarda che sedere, guarda che sedere’, e tutti sul set scherziamo su Eva e sulla sua ‘grassezza’“. Questo non significa, comunque, che l’attrice non voglia uno o più figli dal marito Tony Parker: al momento, però, niente cicogne in arrivo.