Eurofestival, l’Italia partecipa con Nathalie Giannitrapani?

da , il

    All'Eurofestival arriva Nathalie

    Dopo l’anticipazione fornita dal direttore di RaiDue, Massimo Liofredi, alla conferenza stampa di presentazione di X Factor 4, ora arriva la conferma: l’Italia parteciperà alla prossima edizione dell’Eurofestival (o meglio all’Eurovision Song Contest 2011) dopo 13 anni di assenza. Cosa c’entra X Factor 4? Semplice: perso l’accordo con Sanremo, il talent di RaiDue potrebbe spedire la vincitrice Nathalie Giannitrapani a tener alto l’onore del tricolore.

    Nathalie Giannitrapani non avrà l’onore spettato a Marco Mengoni, ovvero non parteciperà di diritto al Festival di Sanremo in qualità di vincitore del talent di RaiDue. La notizia fu data alla vigilia della quarta edizione di X Factor e lo confermò l”appello’ lanciato da Francesco Facchinetti a Gianni Morandi e Gianmarco Mazzi, ospiti della semifinale del talent, perché accogliessero qualcuno dei concorrenti tra le fila dei big della nuova edizione del Festival della Canzone Italiana.

    Persa questa chance, quindi, la Rai ha pensato di riaprire un ‘portone’ chiuso ormai da 13 anni, l’Eurofestival: l’Italia, infatti, non partecipa ufficialmente alla gara europea da 13 anni: gli ultimi a calcare il palco dell’Eurovision Song Contest furono nel 1997 i Jalisse con Fiumi di parole (brano che vinse Sanremo 1997), mentre l’Italia può vantare due vittorie, una di Gigliola Cinquetti nel 1964 (con Non ho l’età) e Toto Cutugno nel 1990 (Insieme).

    A varcare il portone potrebbe essere, quindi, Nathalie, che sembra stia preparando un brano in inglese: la conferma ufficiale dovrebbe arrivare entro la fine del mese: solo allora sapremo se un italiano (e chi) calcherà il palco dell’Eurofestival che si terrà il 10, 12 e 14 maggio a Düsseldorf.