Euro 2008, Spagna campione d’Europa! (fotogallery e video)

Euro 2008, Spagna campione d’Europa! (fotogallery e video)

vittoria della spagna ai campionati europei di calcio 2008

    Dopo 44 anni la Spagna torna ad essere regina d’Europa. Per la nazionale di Aragones è il secondo Europeo della sua storia. Nella finale di Vienna dei Campionati Europei di Calcio 2008 non c’è stato nulla da fare per la Germania, battuta 1-0 grazie al gol realizzato da Fernando “El niño” Torres.

    I pronostici la davano per favorita e la Spagna non ha deluso le attese con il suo gioco di attacco. Su Rai Uno sono state 12.291.000 le persone che hanno seguito la finale, con uno share del 58.24% e con punte del 66% nei minuti finali. Ha vinto sicuramente la squadra migliore, considerando soprattutto che le furie rosse hanno chiuso gli Europei senza neanche una sconfitta. Possono quindi far festa per la seconda volta dopo gli Europei del 1964.

    Nel primo quarto d’ora la Spagna, partita forse con un po’ di timore, subisce il gioco della Germania. Già al terzo minuto si presenta una ghiotta occasione per Klose, favorito da un errore in area di Ramos, ma Puyol ci mette una pezza. Anche Lahm e Podolski sono un pericolo costante. Le furie rosse insomma soffrono, ma presto riprendono il loro calcio tecnico e rapido. Spingono veloci sulle fasce e sfruttano gli errori della difesa tedesca.

    Così al 33° del primo tempo su assist di Xavi arriva la decisiva (e unica) rete di Torres con un bellissimo pallonetto che anticipa l’uscita del portiere tedesco Lehmann.

    Nel secondo tempo la partita non cambia. In due minuti la Spagna crea tre pericolosissime occasioni da gol, stavolta Lehmann non sbaglia, ma sono sempre e solo gli spagnoli ad attaccare. Al 93° il fischio finale di Rosetti sancisce la vittoria della squadra più forte di Euro 2008 e su Rai Uno va in onda la fiesta spagnola. La regia mostra la gioia di re Juan Carlos, il ghigno di soddisfazione di Zapatero e la delusione della Merkel (seduta proprio accanto al collega spagnolo!).


    il gol vittoria di Torres

    Nelle interviste del dopo partita il ct Luis Aragones ci tiene a sottolineare quello che non ti aspetti: la vera finale dell’Europeo la Spagna l’ha vinta una settimana fa quando ha battuto l’Italia ai rigori. Per la difesa azzurra in fondo è una piccola soddisfazione essere stata l’unica di tutto il torneo a non aver subito gol dalla Spagna!

    Intanto però sugli spalti sono il giallo e il rosso della bandiera iberica a fare da sfondo ai titoli di coda su questi emozionanti Europei del 2008. Appuntamento ora al 2012 in Polonia e Ucraina.

    Fotogallery da Gazzetta dello Sport

    613