Enrico Lucci lascia Le Iene e passa a Rai 2? Sarà inviato di Nemo

Enrico Lucci lascia Le Iene e passa a Rai 2? Sarà inviato di Nemo

L'inviato di Mediaset potrebbe traslocare alla tv di Stato

    Enrico Lucci lascia Le Iene e passa a Rai 2? Sarà inviato di Nemo

    Grandi cambiamenti nel cast de Le Iene, Enrico Lucci potrebbe lasciare Italia 1 per una nuova trasmissione su Rai 2, Nemo, condotta da Alessandro Sortino. La notizia non è stata ancora ufficializzata ma, se fosse confermata dai vertici Mediaset, per il programma nato nel 1997 da un’idea di Davide Parenti sarebbe una grande perdita. Il giornalista Lucci è uno dei volti simbolo de Le Iene, temutissimo per i suoi servizi ironici e dissacranti che hanno messo in difficoltà tantissimi volti noti dello spettacolo. Stando alle ultime indiscrezioni, dunque, l’inviato sta per traslocare in Rai per una nuova trasmissione in prima serata.

    Enrico Lucci lascia Le Iene per un nuovo contratto da inviato su Rai 2? Nel suo futuro ci potrebbe essere la trasmissione Nemo – Nessuno escluso condotta da Alessandro Sortino.

    Il nuovo programma informativo giunto sul secondo canale della tv di Stato è stato aggiunto al palinsesto con la direzione di Ilaria Dallatana che ha deciso di attuare una piccola rivoluzione: prima la cancellazione di Virus e di The Voice of Italy, poi il ritorno di Michele Santoro e l’annuncio di nuovi docu-reality come Il collegio e Mai più bullismo. L’arrivo di Enrico Lucci su Rai 2, qualora venisse confermato, segnerebbe un nuovo punto a favore della nuova direzione.

    La notizia del passaggio dell’inviato de Le Iene su Rai 2 è stata lanciata dal sito Dagospia: ‘Dopo Mauro Casciari, nuovo inviato di “Mi manda Raitre” by Sottile, anche Enrico Lucci si sistema in Rai: lavorerà a “Nemo”, programma di Raidue condotto da Alessandro Sortino’. Una vera e propria ‘bomba’ mediatica che colpisce la trasmissione ideata da Davide Parenti. Se i rumors fossero ufficializzati, Le Iene perderebbero un volto simbolo: Enrico Lucci lavora a Mediaset da circa vent’anni e il suo primo servizio è stata l’intervista al deputato Teodoro Buontempo.

    419

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI