Enrico Brignano ospite a Sanremo 2016: ‘Figlio mio, quando arriverai mi insegnerai come si diventa grandi’

Enrico Brignano ospite a Sanremo 2016: ‘Figlio mio, quando arriverai mi insegnerai come si diventa grandi’

L'attore ospite sul palco dell'Ariston

    Enrico Brignano ospite a Sanremo 2016: ‘Figlio mio, quando arriverai mi insegnerai come si diventa grandi’

    Enrico Brignano è uno degli ospiti della semi-finale del Festival di Sanremo 2016. ‘Un amico, un artista, un fuoriclasse della comicità‘, come è stato definito dal presentatore Carlo Conti poco prima di calcare il palco dell’Ariston. L’attore romano, 49 anni, ha intrattenuto il pubblico della kermesse proponendo un monologo prima ironico, poi serio, e a tratti autobiografico. A lui – e alla simpatica Virginia Raffaele-Belen‘ – è stato affidato il compito far ridere nel corso della quarta serata del 66esimo Festival della canzone italiana, dopo i colleghi che lo hanno preceduto nei giorni scorsi (Aldo, Giovanni e Giacomo e Nino Frassica, solo per citarne alcuni). Di cosa ha parlato Enrico Brignano?

    Enrico Brignano, ospite a Sanremo 2016, nel corso della serata di venerdì 12 febbraio, ha iniziato il suo lungo monologo riferendosi al Festival in senso lato, allo share dell’edizione in corso – che non accenna ad abbassarsi – e ai personaggi importanti che si sono alternati sulle poltrone del Teatro Ariston. Poi è passato a discutere di famiglia e di figli, partendo da Matteo, il figlio di Carlo Conti: ‘Dalle foto sui giornali non ti somiglia, è pixellato‘.

    Dopo una parentesi ironica sulla differenza tra uomo e donna nella ‘vita privata’, Brignano è passato ad affrontare seriamente l’argomento ‘paternità’. ‘Quello che mi preoccupa della paternità è insegnare l’educazione quando i figli crescono’ ha detto. ‘Come si parla ai giovani? Sono sempre davanti ad uno schermo, ma basterebbe sforzarsi e trovare le parole giuste’.

    L’attore, 49 anni, non è ancora diventato padre, ma si è rivolto ipoteticamente al figlio che non ha ancora avuto: ‘Figlio mio, dirò a te, non so perché non ti ho ancora avuto…Sei proprio sicuro che vuoi me come padre? Io non sono sicuro di esserne capace. Mi sento ancora figlio‘. Poi ha concluso: ‘Quando arriverai sarai tu ad insegnarmi come si diventa grandi‘.

    Enrico Brignano ha salutato il pubblico con un saluto: ‘Vorrei fare gli auguri alle donne della mia vita: a mia mamma che compie 80 anni e a Flora che ne compie molti di meno‘. La semifinale del Festival di Sanremo 2016 prosegue.

    489

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI