Empire, la serie tv su Fox/Sky dal 3 marzo 2015: il cast [ANTICIPAZIONI]

Empire, la serie tv su Fox/Sky dal 3 marzo 2015: il cast [ANTICIPAZIONI]

Empire arriva in Italia la serie tv in onda su Fox/Sky da martedì 3 marzo 2015 alle 21

    Empire: la serie tv americana sbarca su Fox, canale 112 di Sky a partire dal 3 marzo 2015: le anticipazioni sul cast ci rivelano la motivazione di tanto successo riscosso negli Stati Uniti. In Italia, ogni martedì alle 21.50, potremmo assistere a quello che è stato il fenomeno tv americano, con ascolti elevatissimi, paragonabili solo a Grey’s Anatomy. Essendo stata la serie più vista nel 2013/2014, ha eguagliato la fama di Dallas e Dynasty, in quanto i suoi ascolti sono in progressiva crescita dal primo episodio. Empire vede protagonista una famiglia afroamericana che ha costruito un colosso nell’industria discografica: quando il capofamiglia scoprirà di essere in fin di vita chi sarà l’erede dell’impero?

    Ci siamo: arriva in Italia Empire, che andrà in onda ogni martedì alle 21.50 su Fox, il canale 116 di Sky. Dopo l’enorme successo riscosso in America, dove ha raggiunto livelli si ascolto elevatissimi -dopo 8 puntate continuano a crescere di volta in volta- adesso anche nel Belpaese si potranno seguire le vicende della famiglia afroamericana protagonista della serie tv.

    Lucious Lyon (Terrence Howard) è il re della black music ma ha appena scoperto di avere una malattia che lo porterà presto alla morte e deve decidere chi dei suoi tre figli sarà l’erede unico dell’impero discografico che ha costruito negli anni. Intanto, Cookie (Taraji P.Henson), la ex moglie di Lucious e sua socia quando erano giovani spacciatori di droga, esce dal carcere dove era stata detenuta per ben 17 anni: il suo arrivo destabilizzerà ancora di più la situazione, già delicata, in cui i tre figli stanno lottando per ‘l’impero‘. L’atteggiamento di Cookie, negli Stati Uniti, è stato subito paragonato a Alexis Carrington resa celebre da Joan Collins,e in eggetti il successo del drama series è paragonabile solo a quello ottenuto ai tempi da Dinasty e Dallas.

    Con Empire, le famiglie nere escono dal recinto della sit-com nella tv americana ottenendo un grande successo anche per i temi trattati, tra questi quello dell’omosessualità, ancora poco accettata nelle comunità afroamericane, partendo dalla storia di Jamal (Jussie Smollett), che sin da bambino non è mai stato accettato dal padre perché gay.

    Oltre al cast fisso, tante sono le guest star di Empire: Cuba Gooding jr., Snoop Doggy, Mary J.Blige, Gladys Knight, Jennifer Hudson, Rita Ora, Patti La Belle e Courtney Love, nei panni della cantante ex tossicodipendente Elle Dallas e Naomi Campbell nel ruolo di una sensualissima cougar, nonché il Presidente Obama, di cui si sentirà la presenza solo attraverso una chiamata nel secondo episodio, anche se ha fatto sapere che la First Lady è una grande fan della serie.

    Essendo protagonista della serie una famiglia che ha costruito il suo impero sulla musica, grande è stato il lavoro fatto nella colonna sonora tutta originale, affidata al produttore musicale, rapper e cantautore Timothy ‘Timbaland’ Mosley, che ha collaborato con Jay Z, Justin Timberlake, Madonna e Nelly Furtado. I produttori, infine, stanno mettendo al vaglio la possibilità di organizzare un tour musicale per la prossima estate a partire dal Central Park di New York, considerato anche che dal 2 marzo Sky Music (canale 702) si trasforma in un canale tematico dedicato a Empire, con i più grandi successi della musica black.

    603

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI