Emmy Awards, nomination per Coco Chanel di RaiUno

Emmy Awards, nomination per Coco Chanel di RaiUno

La miniserie Coco Chanel, coproduzione internazionale capeggiata da LuxVide e RaiFiction, ha conquistato una nomination agli Emmy Awards come miglior miniserie/film tv della stagione

da in Emmy Awards, Fiction italiane, Primo Piano, Rai 1, Coco-chanel, Film TV, Lux-vide, Miniserie, Rai Fiction, Shirley MacLaine
Ultimo aggiornamento:

    Coco Chanel nominato agli Emmy Awards

    La miniserie Coco Chanel, coproduzione internazionale capeggiata da LuxVide e RaiFiction, ha conquistato una nomination agli Emmy Awards come miglior miniserie/film tv della stagione. Nomination anche per la protagonista, Shirley MacLaine.

    Per la prima volta nella storia del premio più prestigioso per il mondo della tv internazionale, gli Emmy Awards (qui tutte le nominations), una fiction italiana conquista due nomination, una delle quali per il miglior film tv/miniserie della stagione (la categoria per film tv e miniserie è unica). Un risultato eccezionale per la miniserie Coco Chanel, trasmessa come film tv negli Stati Uniti 13 settembre 2008 sul canale Lifetime (in Italia, invece, è andata in onda in due parti su RaiUno il 5 e il 6 ottobre scorso, con un ascolto medio di 6.396.500 telespettatori e uno share del 25,21% ) e che ha conquistato il secondo posto nella top ten degli ascolti delle tv via cavo Usa per la stagione 2008/2009 con i suoi 24 milioni di telespettatori.

    Coco Chanel, figlia di una coproduzione internazionale guidata dalla Lux Vide e RaiFiction, con la partecipazione della francese Pampa Production e della statunitense Alchemy Television, ha vantato nel cast presenze come quella di Shirley MacLaine, che per il ruolo di Coco ha conquistato la nomination come migliore attrice protagonista, e Malcom McDowell, affiancati da un cast internazionale che ha coinvolto volti noti (e meno noti) della fiction nostrana, da Barbora Bobulova, che ha interpretato Coco da giovane, a Francesca Cavallini, da Mary Petruolo alla ‘new entry’ Manuel Casella, senza contare la nuova promessa del cinema italiano Valentina Lodovini.

    Alla regia il candese Christian Duguay, che ha firmato per la Lux Vide anche la miniserie Sant’Agostino, protagonista Alessandro Preziosi, in autunno su RaiUno.

    Ora non resta che aspettare la grande notte della premiazione che si svolgerà il prossimo 20 settembre a Los Angeles: Coco Chanel dovrà vedersela con Grey Gardens, Into the Storm, Prayers for Bobby, Taking Chance, mentre Shirley MacLaine avrà contro Sigourney Weaver, Drew Barrymore, Jessica Lange e Chandra Wilson: un parterre da premio Oscar più che da Emmy.
    In bocca al lupo a Coco Chanel made in Italy.

    482

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Emmy AwardsFiction italianePrimo PianoRai 1Coco-chanelFilm TVLux-videMiniserieRai FictionShirley MacLaine