Emma Marrone vince Sanremo 2012: il trionfo pagato un milione di euro?

Emma Marrone vince Sanremo 2012: il trionfo pagato un milione di euro?

Emma Marrone continua ad essere bersagliata dopo la vittoria a Sanremo 2012

    Non c’è pace per Emma Marrone dopo la vittoria a Sanremo 2012, e non perché la cantante sia costretta ad apparizioni televisive e interviste radiofoniche giorno dopo giorno: se ieri tanto ha fatto discutere il messaggio di protesta di Kekko dei Modà, al quale la cantante ha prontamente risposto sulla sua pagina ufficiale Facebook (smentendo nei fatti tutto, ma non senza ricevere una contro-risposta dall’autore, che ha ribadito le sue posizioni), oggi continua a circolare in rete una bomba, lanciata, ahinoi, da Gabriele Paolini. Stiamo parlando del Disturbatore, la cui credibilità è pari a quella che Ivacca (non è un errore di battitura) ha avuto sul palco dell’Ariston, questo è vero, e, in effetti, non vogliamo dargli assolutamente credito (anche perché, diciamocela tutta, Emma non ha assolutamente bisogno di soldi per vincere un Festival). Ma veniamo al dunque: secondo fonti ufficiose e non ufficiali, Gabriele Paolini avrebbe con sé una registrazione telefonica che metterebbe seriamente a rischio la serietà di Universal, che avrebbe pagato un milione di euro, non un euro in più non uno in meno, per far trionfare la pupilla di Maria De Filippi sul resto dei cantanti, su Arisa in particolare.

    Proprio per denunciare la truffa, Paolini il 17 febbraio 2012 avrebbe depositato una querela presso la Procura di Genova. Il Disturbatore è facile a questi ridicoli ed eclatanti gesti: state pur certi, con buona pace di chi ha sempre sostenuto che Emma Marrone avesse comprato i voti per trionfare, che le illazioni finiranno ben presto nel dimenticatoio.

    E poi, Sanremo è ormai finito; tutte le canzoni avranno senz’altro successo e ulteriori e sterili polemiche andrebbero risparmiate per l’anno prossimo, quando, per la sessantatreesima volta, critici, stampa e chi più ne ha più ne metta attaccheranno i figli dei talent.

    338

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI