Emma Marrone: a Sanremo per vincere ma pronta a parare le critiche

Una grintosa Emma Marrone ha dichiarato al Tgcom che va a Sanremo 2011 per vincere e di essere pronta a difendersi da qualsiasi critica

da , il

    Emma Marrone, A me piace così sanremo edition, cover

    Grintosa e determinata come sempre Emma Marrone, a meno di una settimana dal via del Festival di Sanremo 2011, è già sbarcata nella città dei fiori da un po’ di giorni per iniziare a respirare l’aria del Festival e portarsi avanti con le prove. La vincitrice di Amici 9 è prontissima a salire sul palco del Teatro Ariston insieme ai Modà per cantare Arriverà (qui il testo del brano) ma anche a difendersi dalle critiche se mai ce ne fosse bisogno. D’altronde Maria De Filippi, contraria alla sua partecipazione dopo le vittoriose esperienze di Marco Carta (2009) e Valerio Scanu (2010), l’ha avvertita e per questo Emma salirà “sul palco con i ragazzi e con addosso un giubbotto antiproiettile di strass e brillantini per parare i colpi da qualsiasi critica” ha dichiarato al Tgcom.

    Comunque vado a Sanremo per vincere: è pur sempre una gara”: Emma Marrone affronta con un giusto spirito combattivo la sua prima esperienza al Festival di Sanremo dove parteciperà insieme ai Modà con Arriverà, brano scritto dal leader della band, Francesco Silvestre, con Zapparoli e Palmosi.

    Al diavolo insomma l’idea ‘paracula’ che ‘l’importante è partecipare’, anche se la vincitrice della nona edizione di Amici di Maria De Filippi, la favorita secondo i bookmakers, confessa di essersi già presa una piccola soddisfazione “raccogliendo i complimenti degli orchestrali di Sanremo durante le prove”. E non è poco, visto e considerato che anche l’Orchestra dell’Ariston avrà un ruolo importante nelle votazioni della quarta serata che decreteranno i Big finalisti.

    Al Tgcom una carichissima Emma, che ammette di sembrare una “grezzona” ma di avere ancora bisogno di una carezza del papà, ha raccontato anche come è nata la collaborazione con i Modà: “Avevo letto in una intervista che Francesco avrebbe voluto cantare con me. Così i nostri discografici si sono parlarti ma io sono stata anche molto chiara: avrei accettato solo se la canzone mi fosse piaciuta. ‘Arriverà’ è stata un colpo di fulmine e non avevo dubbi perché seguo i Modà dagli inizi”.

    E infatti la collaborazione tra il gruppo e la talentuosa cantante salentina, vero animale da palcoscenico, non si limita al Festival: nella riedizione del suo ultimo album, A me piace così – Sanremo Edition, in uscita il 16 febbraio, saranno inseriti, oltre ad Arriverà, anche altri due inediti scritti dai Modà, intitolati Per sempre e Io sono per te l’amor.

    La determinazione di Emma è tanta: riuscirà a conquistare anche lei l’Ariston di Sanremo?