Emma contro Suor Cristina, il produttore di The Voice of Italy: ‘L’hai sentita cantare?’

Emma contro Suor Cristina, il produttore di The Voice of Italy: ‘L’hai sentita cantare?’

Emma Marrone contro Suor Cristina, anche il produttore di The Voice of Italy 2014 replica alle dichiarazioni della cantante

    ESC 2014, Emma: 'I'm f***ing tired'

    Come prevedibile, l’attacco di Emma contro Suor Cristina non è rimasto privo di attenzione. Le parole infuocate della popstar hanno sollevato un’ondata di reazioni innanzitutto tra i tantissimi fan della concorrente di The Voice of Italy 2014 e, in secondo luogo, hanno portato a intervenire anche gli addetti ai lavori. Da J-Ax al produttore del talent show, le risposte sono arrivate puntuali e sferzanti.

    Il Team coach di Suor Cristina, il rapper J-Ax, ha utilizzato il suo profilo Twitter per rispedire al mittente le insinuazioni di Emma Marrone. Come se non bastasse, nella faccenda si è inserito anche Marco Tombolini, produttore di The Voice of Italy. Quest’ultimo non ha esitato a rispondere per filo e per segno alle parole della popstar, difendendo la concorrente e l’operato della squadra del programma nel suo complesso:

    ‘Evidentemente non ha visto il programma e non ha mai sentito Suor Cristina. Sono amareggiato dalle parole di Emma, che reputo una grande artista ma che mi sembra sembra esser scivolata su una buccia di banana. Capirei le sue parole se avessimo preso una suora e ne avessimo fatto una macchietta. Ma Talpa e Rai2 hanno scelto una strepitosa cantante, non una suora. Il nostro programma, come Emma probabilmente non sa, è forse l’unico in cui la voce è sacra e in cui è impossibile dare spazio a personaggi che abbiano caratteristiche diverse dalla voce e dal cantare bene. I candidati infatti rimangono in gara solo dopo aver passato le Blind Audition, in cui i coach assistono alle loro performance girati di spalle, ascoltando solamente la loro voce. Se avessimo scelto una suora che cantava male sicuramente J-Ax e gli altri 3 coach non l’avrebbero scelta. E sicuramente non sarebbe diventata un fenomeno mondiale con oltre 40milioni di visualizzazioni in tutto il mondo.’

    A chiusura, Tombolini ha rifilato una stoccata anche sulla vicenda della foto di Suor Cristina con in mano una banana:

    ‘Anche parlare di selfie con banana in tv mi sembra assai fuori luogo. Brava Suor Cristina a prendere spunto dalla vicenda di Dani Alves per dare un segnale contro il razzismo. Insomma, se Emma passasse di qua sarei lieto di farle conoscere Suor Cristina e il programma: è una ragazza intelligente e si ricrederebbe immediatamente.’

    Aggiornamento del 14 maggio 2014 a cura di Valentina Proietti

    Emma contro Suor Cristina: ‘In tv ci va per il successo, è un insulto a quelli come me’

    Emma contro Suor Cristina.

    O contro tutti, in realtà. La giovane cantante pop si è letteralmente scatenata negli ultimi giorni, peccato che non l’abbia fatto su un palco o a qualche manifestazione canora. Reduce dalla poco felice esperienza dell’Eurovision Song Contest 2014, Emma ha sferrato attacchi velenosi sia verso la vincitrice di questa competizione che nei confronti dell’amatissima SisterAx, come è stata ribattezzata la religiosa di The Voice of Italy 2014.

    All’indomani della finale dell’Eurovision Song Contest, vinto dalla barbuta Conchita Wurst, Emma Marrone non ha esitato a rivolgere parole di fuoco all’austriaca. ‘Senza quella barba non avrebbe avuto alcuna chance, siamo seri’, ha dichiarato ai microfoni di Vanity Fair, liquidando il trionfo della Wurst come una mera operazione di marketing.

    Non contenta, la popstar è andata contro anche all’idolo del momento, l’amatissima Suor Cristina. Sempre su Vanity Fair si legge infatti:

    ‘E’ un insulto a quelli che come me sono nello showbiz: in Tv ci vai per avere successo, altrimenti se hai un dono prendi i bambini dalla strada e ci fai un coro.’

    Non ha tardato ad arrivare la replica al vetriolo di J-Ax, obbligatoriamente via Twitter. Il coach di Suor Cristina ha così risposto alla cantante:

    ‘L’insulto allo showbiz non è una suora, ma chi pensa che nessuno abbia un messaggio da portare in tv. È il tuo vuoto che senti. E ‘showbiz’ non lo sentivo dai cessi del Festivalbar del ’93.’

    La Marrone ha poi ritenuto scandalosa la foto in cui Suor Cristina è ritratta mentre tiene in mano una banana, accusando quindi di ipocrisia coloro che hanno bollato il suo abbigliamento discinto come volgare. Peccato che quella banana rappresentasse un messaggio contro il razzismo e non avesse minimamente intenti maliziosi. Insomma, Emma ha perso un’altra occasione per rimanere in silenzio.

    759

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI