Emily Rose parla di Haven (il cui pilot sarà diretto da Adam Kane)

Emily Rose parla di Haven (il cui pilot sarà diretto da Adam Kane)

Emily Rose parla di Haven, la serie tratta dal romanzo "Colorado Kid" di Stephen King; intanto, Syfy ha annunciato di aver scritturato Adam Kane per dirigere il pilot

    Emily Rose parla di Haven

    Haven, la serie di Syfy che debutterà il prossimo 9 luglio dopo Eureka, trova il suo regista: sarà infatti Adam Kane (Heroes, The Mentalist) a dirigirere il pilota della serie tratta dal romanzo Colorado Kid di Stephen King, attualmente in fase di produzione a Lunenburg, Nova Scotia, che sarà la fittizia città del Maine che dà il nome alla serie e nella quale la protagonista Emily Rose (che non è quella del film ma un’attrice vista anche “Damages”) interpreta un’agente dell’FBI spedita laggiù per risolvere un omicidio.

    Come avevamo già detto Haven racconta dell’agente dell’Fbi Audrey Parker, inviata nella (fittizia) città del Maine per indagare su un omicidio: la protagonista non sarebbe un’agente dell’FBI se non fosse spinta da una naturale curiosità che la porta ad indagare più a fondo, scoprendo che tutta la comunità di Haven è dotata di poteri sovrannaturali e che forse anche lei è collegata in qualche modo alla città…

    Nel cast della serie vedremo anche Lucas Bryant, Eric Balfour, Richard Donat e John Dunsworth, e se come noi siete fan di Stephen King e vi state chiedendo cosa c’azzecchi questa trama con Colorado Kid (che racconta di una giornalista apprendista cui i suoi due superiori raccontano di quando trovarono un cadavere sconosciuto sulla spiaggia, mentre Haven ricorda più Le creature del buio), lo stesso Mark Stern, vicepresidente dei contenuti originali della rete, confessa che “‘The Colorado Kid’ è la storia di fondo, ma Sam Ernst e Jim Dunn (sceneggiatori) assieme a Scott Shepherd (produttore esecutivo) hanno fatto un gran lavoro ad incorporare il tutto in una mitologia più ampia“.

    Come dicevamo, Haven avrà un mistero a settimana, ma sullo sfondo ci sarà una storia che si dipanerà per tutta la stagione, “perché è stata mandata qui, cosa le sta succedendo, la sua storia – ha spiegato Emily Rosetutto questo sarà un mistero da svelare, ed ogni settimana ci sarà un qualcosa di differente da incontrare e conoscere“.

    In una lunga intervista TV Squad, la protagonista ha spiegato che il suo personaggio sarà un’orfana cresciuta in un orfanotrofio dell’Ohio, “ed ha delle domande che la inseguono da tutta la vita, chi sono, da dove vengo, cosa ci sto facendo qui“. Secondo quanto dichiarato dall’attrice, non appena Audrey arriva ad Haven cominciano ad accadere strane cose, con tanto di misteriosi messaggi di benvenuto.


    Proprio per questo – spiega Emily Rose, secondo cui Haven è la sua doppia prima volta quale orfana e agente dell’FBI – dopo aver risolto in caso cercherà di risolvere la questione delle sue radici, e finirà per rimanere ad Haven più a lungo di quanto aveva pensato, e finirà per essere coinvolta in molti misteri cittadini“.

    545