Emanuele Filiberto non molla nulla: a gennaio su RaiDue con Manuale d’Amore

Il principe Emanuele Filiberto ha deciso di incoronarsi prezzemolino della stagione tv 2009-2010: non solo lo vedremo, come da lui stesso confermato, ne La Tribù-Missione India e come opinionista a Domenica e Pomeriggio Cinque, ma è anche pronto per condurre da gennaio su RaiDue il nuovo programma di Bibi Ballandi, Manuale d'Amore

da , il

    Emanuele Filiberto non rinuncia a Manuale d’Amore

    Il principe Emanuele Filiberto ha deciso di incoronarsi prezzemolino della stagione tv 2009-2010: non solo lo vedremo, come da lui stesso confermato, ne La Tribù-Missione India e come opinionista a Domenica e Pomeriggio Cinque, ma è anche pronto per condurre da gennaio su RaiDue il nuovo programma di Bibi Ballandi, Manuale d’Amore.

    Si potrebbe facilmente dire che Emanuele Filiberto di Savoia non conosce ostacoli: divenuto oggetto del contendere tra Mediaset, che ha chiuso con lui un contratto di 250mila euro per La Tribù-Missione India e per l’incarico di ospite fisso a DomenicaCinque e PomeriggioCinque, e la Rai, per la quale avrebbe potuto condurre, per intercessione di Bibi Ballandi, uno show tutto suo su RaiDue, ha deciso, salomonicamente, di non scontentare nessuno.

    E così da gennaio (data presunta per l’inizio del nuovo programma) sarà anche su RaiDue per dispensare consigli ad aspiranti playboy – desiderosi di perfezionarsi nella sottile arte del corteggiamento – e condurre Manuale d’Amore, progetto su cui, come da noi detto in un precedente articolo, sta lavorando la Ballandi Entertainment.

    Questi almeno i progetti del principe così come rivelati a Diva e Donna, al quale ha anche annunciato altre proposte tv, provenienti addirittura da Francia e Inghilterra. Che il principe abbia trovato nella tv la sua strada è ormai evidente, soprattutto dopo il tonfo della sua carriera politica alle ultime europee, che potrebbe spingerlo ad abbandonare definitivamente le sue velleità ‘istutuzionali’. Il pubblico supporterà questa sua nuova e spedita carriera? Staremo a vedere.