Emanuele Filiberto insegna a risparmiare con Ricchi di Energia

Emanuele Filiberto insegna a risparmiare con Ricchi di Energia

Emanuele Filiberto di Savoia dal 21 giugno conduce Ricchi di Energia, quiz ecocompatibile che insegna a consumare meno kilowatt

    Emanuele Filiberto di Savoia

    Il principe Emanuele Filiberto sembra davvero il personaggio più adatto a condurre Ricchi d’Energia, un quiz di ‘sensibilizzazione’ ecologica che andrà in onda per due settimane dal 21 giugno nel primo pomeriggio di RaiDue: il giovane Savoia, infatti, sembra davvere avere energie da vendere dopo una stagione tv che l’ha visto ininterrottamente presente. Che poi insegni agli italiani a consumare meno e vivere meglio è un altro paio di maniche.

    Era ora che arrivasse un format incentrato sul risparmio energetico: Ricchi di Energia è un quiz in cui vince chi consuma meno kilowatt e in tempi di crisi – e soprattutto in una situazione di sempre maggiore scarsità delle risorse energetiche – è un’idea vincente. Un po’ meno la collocazione, visto che si posiziona alle 14.30 su RaiDue per una durata di circa mezz’ora: un posizionamento da casalinga di Voghera, sebbene il tema sia più da prime time. Ma trattandosi di un test di un paio di settimane ci sono speranze per una futura promozione.


    Come funziona? In ogni puntata si assiste alla sfida di due famiglie chiamate a simulare una giornata tipo, con conseguente consumo di energia: chi consuma meno kilowatt vince premi assolutamente ‘ecocompatibili’ come il montaggio di un sistema fotovoltaico garantito per due anni. Un modo efficace e diretto per imparare qualche piccolo trucco e soprattutto fare più attenzione alle abitudini quotidiane. E, convinto del progetto, Emanuele Filiberto ha dichiarato di condurlo gratis: anche questo è risparmio.

    267

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI