Ellen Pompeo torna in Grey’s Anatomy: la star firma il contratto per la tredicesima stagione

Ellen Pompeo torna in Grey’s Anatomy: la star firma il contratto per la tredicesima stagione

Ancora in forse Justin Chambers, Chandra Wilson, James Pickens Jr. e Kevin McKidd

    Ellen Pompeo ci sarà anche in Grey’s Anatomy 13: l’attrice ha firmato il contratto che la lega alla serie anche l’anno prossimo e tornerà quindi da protagonista per il prossimo ciclo di episodi. Per chi si fosse perso le ‘traversie’ contrattuali legate allo show ABC, ricordiamo che Pompeo – insieme a Sara Ramirez, Justin Chambers, Chandra Wilson, James Pickens Jr. e Kevin McKidd – era una delle star i cui contratti scadevano lo scorso maggio.

    Meredith Grey/Ellen Pompeo tornerà nella tredicesima stagione di Grey’s Anatomy (insieme a Jessica Capshaw : l’interprete di Arizona Robbins ha firmato un pluriennale l’anno scorso): un portavoce dell’attrice ha confermato che la star ha firmato il contratto per il prossimo ciclo di episodi, facendo tirare un sospiro di sollievo a quei fan che, dopo l’uscita di Patrick Dempsey, erano rimasti con la sola Meredith quale personaggio veramente protagonista.

    Sconosciuti i dettagli del contratto, ma pare che Pompeo sia già una delle attrici più pagate della tv, prendendo all’incirca 300.000 dollari a puntata, mentre per quanto riguarda le storyline, in una recente intervista a TVLine, Pompeo aveva spiegato che – posto che ci sarà un solo McDreamy nella sua vita, amore non rimpiazzabile perché nella vita si può avere solo un grande amore – si possono avere altre relazioni e persino matrimoni.

    Considerato che Grey’s Anatomy 12 è stata – a detta dei critici e dei dati – una delle stagioni più forti degli ultimi anni (lo show è il più visto di ABC nelle fasce demografiche chiave e tra i cinque drama più visti di tutti e cinque i network, terzo dietro Empire e The X-Files), rimane la curiosità di sapere cosa ne sarà degli altri attori il cui contratto scadeva alla fine della dodicesima stagione.

    Si sa già che in Grey’s Anatomy 13 non rivedremo Sara Ramirez (ma l’attrice potrebbe tornare, considerando che è una delle poche persone uscita viva dallo show; il personaggio si è trasferito a New York e Shonda Rhimes ha già detto che per lei un posto ci sarà sempre, non ultimo perché la producer immaginava un lieto fine per la coppia Calzona, Callie e Arizona), rimane da capire cosa faranno Justin Chambers (ma l’attore aveva detto che sarebbe tornato) Chandra Wilson, James Pickens Jr. e Kevin McKidd (quest’ultimo dettosi ottimista per il futuro).

    451

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI