Ellen Page sceneggiatrice e produttrice di “Stitch N’ Bitch” (HBO)

Ellen Page sceneggiatrice e produttrice di “Stitch N’ Bitch” (HBO)

Ellen Page si dà alla sceneggiatura e produzione di serie tv: assieme alla HBO, l'attrice canadese sarà coinvolta nella produzione e sceneggiatura di "Stitch N' Bitch", una sitcom

    Ellen Page sceneggiatrice e produttrice di “Stitch N’ Bitch” (HBO)

    Ellen Page si dà alla sceneggiatura e produzione di serie tv: assieme alla HBO, l’attrice canadese sarà coinvolta nella produzione e sceneggiatura di “Stitch N’ Bitch“, una sitcom.

    L’attrice canadese – mostruosa – assieme ad Alia Shawkat (ex Arrested Development) e Sean Tillmann, sta infatti sceneggiando “Stitch N’ Bitch”, incentrato su due ragazze tremendamente cool – ma al contrario; saranno infatti hipster – che si trasferiscono dalla periferia di Williamsburg in quel di Los Angeles sperando di diventare artisti…di qualsiasi genere.

    La Page, la Shawkat e Tillmann – che hanno lavorato insieme in “Whip It”, prima prova alla regia di Drew Barrymore – per ora non appariranno nella serie, ma potrebbero farlo in corso d’opera. Insomma, dopo il successo dei Soprano non replicato (sul fronte ascolti) da nessun altra serie drammatica, la HBO – viste anche le buone performance di Hung – avrebbe deciso di darsi anche alle commedie, come “Enlightened“, la comedy di Mike White con protagonista Laura Dern nel ruolo di una donna autodistruttiva che – dopo aver avuto una “rivelazione” – decide di vivere una vita “illuminata”, scombussolando così lavoro e carriera.

    Sul fronte drammatico, c’è invece attesa per Treme, la serie post uragano Katrina incentrata su un gruppo di cittadini di New Orleans (inclusi musicisti e ristoratori), che vivono nel distretto che dà il nome alla serie, e che si troveranno costretti a ricostruire le loro vite post-uragano.

    Non da meno “ Boardwalk Empire“, serie che vede la mano di Martin Scorsese: il grande regista dirigerà il pilot di questo progetto che trae ispirazione dal libro “Boardwalk Empire: The Birth, High Times, and Corruption of Atlantic City“, scritto da Nelson Johnson, del quale la Hbo ha acquistato i diritti, e parlerà di un’Atlantic City traformata in capitale del gioco di azzardo.

    410