Elisabetta Gregoraci parla della fiction con Boldi

elisabetta gregoraci, showgirl calabrese sposata con flavio briatore, ha parlato del suo nuovo impegno professionale come attrice in una intervista rilasciata a tv sorrisi e canzoni

da , il

    Elisabetta Gregoraci finalmente ha ottenuto quello che voleva: una parte in un film. La recitazione più che la conduzione infatti era il suo sogno da realizzare. Insomma meglio una fiction che un programma tv, anche se sono state proprio le trasmissioni del piccolo schermo che hanno contribuito a renderla famosa.

    Da aspirante Miss Italia a modella e valletta di quiz show, dal palcoscenico trash di Buona Domenica a imprenditrice per una linea di abbigliamento, da moglie fedele ad attrice. Questo il percorso artistico di Elisabetta Gregoraci che aspettava solo l’offerta giusta per riproporsi nel mondo dello spettacolo.

    Dopo essere stata vicina alla conduzione di Scherzi a parte e aver rifiutato la partecipazione a Bellissima, lo show del Bagaglino rivelatosi poi un flop, la signora Briatore debutterà come attrice al fianco di Massimo Boldi e Barbara De Rossi sul set della fiction tv in sei puntate per Canale 5 Fratelli Benvenuti, per la regia di Paolo Costella. Questa era la preziosa occasione che Elisabetta aspettava da tempo. La Gregoraci interpreterà il ruolo di Chiara, una ragazza molto semplice che però è fissata con l’astrologia.

    La showgirl calabrese ha parlato della sua nuova esperienza professionale in una intervista a Tv Sorrisi e Canzoni.

    Chiara, il mio personaggio, è una patita di oroscopi e dà consigli a tutti in materia. Mi piace l’idea di interpretare una donna semplice, umile, e cerco di essere il più naturale possibile – ha dichiarato Elisabetta –. Imparo ogni giorno qualcosa dai bravi attori che mi circondano e se sbaglio il regista Paolo Costella mi fa rifare la scena. Ma per ora me la sto cavando benone”.

    La Gregoraci ha rivelato anche come suo marito Flavio Briatore sia contento della sua scelta e come l’abbia persino aiutata molto volentieri a ripassare il copione.

    La cosa divertente era vedere me e Flavio pochi mesi fa sul divano, a Londra, mentre mi aiutava a provare le battute dei dodici copioni ricevuti. Lui è felice che faccia cinema”.

    Non resta che aspettare il 2010 e vedere il risultato per giudicare la sua prima prova d’attrice.