Elisabetta Canalis: tra carriera e amore scelgo Clooney!

In una intervista a Gente la showgirl Elisabetta Canalis ha confessato che per amore di George Clooney ha rifiutato molte proposte tv e che ora l'amore viene prima della carriera

da , il

    Chi al posto suo non lo farebbe. Chi al posto di Elisabetta Canalis non metterebbe l’amore davanti alla carriera visto che l’amore in questione si chiama George Clooney? Tutti forse! E infatti così la pensa oggi anche l’ex velina di Striscia la notizia, attualmente impegnata nel tour promozionale di A Natale Mi Sposo, il nuovo cinepanettone di Massimo Boldi che la vede tra i protagonisti. Se in passato metteva al primo posto il lavoro e poi il cuore era solo perché non aveva trovato l’uomo giusto! Parola di Elisabetta.

    Riuscire ad “accalappiare” (in senso buono) un uomo bello, simpatico e affascinante come George Clooney e poi lasciarselo sfuggire per colpa della carriera sarebbe da stupide. Avremo pure una visione romantica della vita ma in questo caso ci troviamo d’accordo con Elisabetta Canalis: ci sono alcuni momenti della vita in cui è bene mettere da parte le ambizioni professionali per concentrarsi su quello che dà calore alla nostra esistenza, l’amore.

    Non voglio arrivare a quarant’anni sapendo di aver bruciato una storia importante per aver prediletto la carriera: mi renderebbe infeliceha confessato Elisabetta sul nuovo numero di Gente in edicola questa settimana.

    La Canalis precisa giustamente che è stato il suo amato George (desideratissimo da migliaia di donne in tutto il mondo e che ha non alcuna intenzione di trascurare) a farle cambiare idea, perché in passato invece aveva deciso di concentrarsi più sulla sua carriera a discapito delle relazioni amorose.

    Il lavoro non è mai stato la mia priorità, è sempre stato il mio sostegno perché sono andata a vivere da sola a 20 anni a Milano e mi mantenevo grazie al lavoro. In passato magari non ero ricambiata – ha continuato la protagonista del cinepanettone A Natale Mi Sposola storia non funzionava, allora puntavo molto sulla carriera. Quando poi cresci e capisci che per un rapporto invece ne vale la pena, allora sei pronta a fare scelte che non hai mai fatto prima”.

    L’attrice e showgirl sarda, che ha avuto una particina anche nella terza stagione della serie tv americana Leverage, ha rivelato inoltre di aver ricevuto dall’Italia tante interessanti proposte di lavoro e di averle rifiutate (senza pentirsene) per continuare a stare vicina Clooney: conduzioni tv che “in passato non avrei avuto dubbi ad accettare” (al Festival di Sanremo 2011 però non è riuscita a dire no). Per amore di George, la Canalis si è infatti trasferita a Los Angeles ma per ora i fiori d’arancio possono aspettare…