Elisabetta Canalis: Dancing with the Stars è stato un errore ma si rifarà con un programma di cucina

Elisabetta Canalis: Dancing with the Stars è stato un errore ma si rifarà con un programma di cucina

Elisabetta Canalis ha rivelato a Gente che presto potrebbe condurre un programma di cucina in America, ma si è pentita di aver partecipato a Dancing with the stars

    elisabetta canalis pentita di dancing with the stars

    Nonostante la “disfatta” a Dancing with the Stars Elisabetta Canalis non tornerà in Italia: l’ex fidanzata di George Clooney, beccata pochi giorni fa con il bel Mehcad Brooks di True Blood, è intenzionata a restare a Los Angeles perché qui “posso vivere una vita normale, senza l’assalto dei paparazzi. Vorrei continuare a costruirmi una carriera qui, penso alla tv, che è il mestiere che conosco meglio. E, chissà, potrei condurre presto un programma di cucina” ha anticipato Elisabetta in una intervista rilasciata a Gente. A proposito della sua partecipazione alla versione americana di Ballando con le stelle, l’ex velina di Striscia ha invece confessato che “è stato un errore”.

    Elisabetta Canalis potrebbe dunque tornare dietro i fornelli per condurre un programma culinario sulla tv americana. Non si può dire certo che Ely abbia dimostrato di sapersi destreggiare più di tanto in cucina durante la sua brevissima apparizione al fianco di Alfonso Signorini a “Chef per una notte”, ma questo evidentemente agli americani non interessa. Mentre alla Canalis preme iniziare a costruirsi una carriera a stelle e strisce ora che la sua storia d’amore con George Clooney è finita.

    Da quando la notizia del nostro legame è diventata pubblica, sono state scritte molte cose brutte sul mio conto” ha confessato l’ex velina a Gente precisando però che “in due anni con lui ho avuto modo di conoscere molte persone influenti, ma non mi sono mai sognata di ‘sfruttare’ questa cosa”.

    Come anticipato in apertura la bella showgirl sarda si è pentita della sua partecipazione al talent americano: “Ora penso che ‘Dancing with the Stars’ sia forse stato il modo sbagliato per iniziare la mia carriera americana. Erano due anni che me lo proponevano, questa volta ho accettato perché ero sola e ho pensato che tenermi impegnata avrebbe cacciato via il dolore”. Ma ad essere “cacciata” è stata lei… saprà fare meglio in cucina?

    393

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI