Eleventh Hour, in prima tv da stasera su Italia 1

debutta questa sera su italia 1 una nuova inedita serie a metà strada tra il crime e lo sci-fi: si tratta di Eleventh Hour, creata e prodotta da Jerry Bruckheimer

da , il

    Debutta questa sera in prima visione assoluta nella seconda serata di Italia 1 la prima stagione di Eleventh Hour, remake americano di una serie tv inglese che mescola temi ed elementi della fantascienza e del soprannaturale a quelli del genere crime. I 18 episodi che compongono quest’unica stagione di Eleventh Hour andranno in onda con doppio appuntamento ogni mercoledì alle 23.10 circa sulla rete giovane di Mediaset a partire da stasera con gli episodi Clonazione e Attacco cardiaco. Consigliata agli amanti del genere crime e sci-fi per queste feste di Natale.

    Prodotta da Jerry Bruckheimer per la CBS su cui è stata trasmessa dal 9 ottobre 2008 al 2 aprile 2009, Eleventh Hour ha avuto vita breve: è durata appena una stagione da 18 episodi. La serie è stata infatti ben presto cancellata dalla rete (l’annuncio è dello scorso 19 maggio) a causa della sua incapacità di trattenere l’audience di un crime series di successo come CSI che la precedeva in palinsesto (insomma a salvarla non è bastata neanche una dignitosa media di 12 milioni di spettatori a puntata!).

    Ispirata a un telefilm inglese del 2006 creato da Stephen Gallagher che porta lo stesso titolo, questa nuova serie segue le vicende del Dr. Jacob Hood (Rufus Sewell, The Illusionist, Martha da legare), un brillante e geniale biofisico consulente scientifico speciale del governo che collabora con l’FBI su casi di natura scientifica e paranormale giunti alla “undicesima ora” (da qui il titolo della serie), cioè a un punto di non ritorno oltre il quale potrebbero verificarsi conseguenze devastanti. Nel suo lavoro è spinto dal desiderio di proteggere l’essenza della scienza da chi la utilizza per motivi sbagliati.

    Il Dr Hood però è tanto intelligente quanto maldestro e incapace di difendersi che finisce spesso nei guai. Così viene messo sotto protezione dall’FBI: ad occuparsi della difesa dello scienziato dai pericolosi criminali che potrebbero prenderlo di mira è Rachel Young (Marley Shelton, Pleasantville, Sin City, Grindhouse), affascinante agente speciale che diventerà una sorta di angelo custode per Hood. Il rapporto tra i due protagonisti non sarà proprio idilliaco, il comportamento del geniale e maldestro scienziato irriterà parecchio la poliziotta soprattutto a causa della sua predisposizione alla distrazione e ai guai durante le indagini, quando poi finisce per combinare qualche pasticcio che complica ancora di più il caso!

    L’appuntamento con Eleventh Hour è per ogni mercoledì alle 23.10 su Italia 1.

    Foto tratte da TvGuide