Elena Santarelli conferma in tv di essere incinta

elena santarelli ha confermato in diretta televisiva dal palco di total request live di essere in attesa di un bambino dal compagno bernando corradi

da , il

    La notizia era ormai nota da più di un mese ma ora è arrivata l’ufficialità dalla diretta interessata. Dal palco di TRL Elena Santarelli ha confermato che il prossimo luglio diventerà mamma ed è pazza di gioia per questo. Con un papà come Bernardo Corradi sarà sicuramente uno splendido bambino.

    Per un mese Elena Santarelli ha lasciato il timone di Total Request Live, la trasmissione che la bionda showgirl conduce quotidianamente su Mtv insieme al vj Carlo Pastore. Questa settimana però è finalmente tornata sul palco e con la sua solarità nel corso del programma ha voluto spiegare davanti al suo pubblico il motivo della sua assenza (giustificata).

    Sono in dolce attesa - ha rivelato Elena in diretta tv – da oggi a condurre saremo in tre. C’è anche un piccolo Vj oltre a me e a Carlo Pastore di cui però non so ancora il sesso, ma che scalpita quando sente Beyoncé”.

    Come già detto già a metà dicembre il settimanale Chi aveva pubblicato in anteprima la notizia della sua gravidanza (Elena l’aveva scoperto solo da pochi giorni, un vero e proprio scoop per Alfonso Signorini!) ma né la soubrette né il calciatore della Reggina Bernardo Corradi, suo compagno da due anni, avevano ufficializzato l’arrivo della cicogna.

    Superati i rischi dei primi tre mesi però è arrivato l’annuncio del lieto evento ai fans.

    A metà dicembre era uscita la notizia su un noto settimanale e vorrei confermare ora la mia gravidanza a tutti voi. Vorrei anche ringraziare tantissimo tutti i ragazzi e le ragazze che seguono Total Request Live – ha continuato la conduttrice – che mi hanno mandato, durante questo mese in cui non ero in onda, tantissimi messaggi d’affetto, email e lettere qui in redazione chiedendo mie notizie”.

    Finora la coppia ha vissuto separata, la Santarelli a Milano e Corradi a Reggio Calabria, e la convivenza era dunque impossibile, adesso però con un bebè in arrivo cambia tutto e diventa un’esigenza. Molto probabilmente sarà il calciatore a doversi trasferire e speriamo che qualche squadra del nord si faccia avanti!

    Auguri ai futuri genitori!