Effetto notte, da lunedì al venerdì la nuova striscia di SkyTG24

Parte da oggi Effetto Notte, una striscia dedicata alle notizie dimenticate di Sky Tg24

da , il

    Sarah Varetto direttore Sky Tg24

    Ci sono alcune notizie che meritano di essere approfondite, ma il tempo si sa è tiranno. Queste notizie avranno finalmente lo spazio che si meritano su Sky, parte da oggi con due appuntamenti all’01:35 e alle 03:35 Effetto notte, una nuova rubrica di Sky Tg24 dedicata a quei fatti che per un motivo o per l’altro sono stati dimenticati. A Effetto notte ci saranno anche interviste integrali, immagini inedite tutto quello che non è stato mandato in onda per motivi di cronaca o di spazi. Il titolo strizza l’occhio ai cinefili e ricorda uno dei capolavori di François Truffaut.

    Effetto notte si inserisce nella (già ricca) offerta televisiva e informativa di Sky Tg24 e nasce con lo scopo di dare maggior risalto ad alcune notizie che a causa delle dirette, degli aggiornamenti e del flusso di fatti quotidiano vengono perse. Notizie che non sono state “ripescate” e che magari non sono state valorizzate nel migliore dei modi durante le 41 edizioni di SkyTg24.

    Interviste integrali, approfondimenti dei grandi fatti del giorno in ambito nazionale e internazionale, foto inedite, immagini con audio originale e senza commento senza dimenticare le notizie regine della giornata, un buon mix che mancava nelle reti nostrane (fatta eccezione per Rai 3 e le finestre notturne di Rai News 24). La copertura dei fatti del giorno si arricchisce di un nuovo tassello che sarà sicuramente gradito dai telespettatori di Sky, soprattutto ai più curiosi e a quelli che vogliono rimanere informati sui fatti.

    Non dimentichiamo poi che il titolo è un omaggio al cinema. Per gli appassionati della settima arte, l’effetto notte (o alla francese La nuit américaine) è una tecnica utilizzata per simulare l’ambientazione notturna anche se le scene si girano di giorno. Bastava applicare un filtro blu alla telecamera ed ecco che il giorno diventava la notte. La tecnica è diventata famosa perché è il titolo di uno dei capolavori di François Truffaut. Il film, Effetto Notte, o se preferite il suo titolo originale La Nuit Américaine, fu premiato con l’Oscar per la miglior lungometraggio straniero e racconta racconta la vita sul set del film Je vous presente Pamela, ecco un estratto con la colonna sonora di Georges Delerue: