E’ ufficiale: Al Bano e Romina Power di nuovo insieme sul palco con Felicità

E’ ufficiale: Al Bano e Romina Power di nuovo insieme sul palco con Felicità

Al Bano e Romina Power torneranno insieme sul palco dopo 18 anni, in due concerti per celebrare i 70 anni del cantante pugliese

    Finalmente è arrivata la conferma ufficiale: Al Bano e Romina tornano a cantare insieme. Dopo i rumors e le anticipazioni che si erano susseguiti nei giorni scorsi, è lo stesso cantante a ufficializzare la notizia con un’intervista rilasciata al settimanale Chi, diretto da Alfonso Signorini.

    L’evento che farà riunire il duo icona di più di una generazione è il settantesimo compleanno dell’ugola d’oro di Cellino. Per questa occasione, il 17 e il 18 ottobre prossimi Al Bano terrà un concerto al Crocus City Hall di Mosca, al quale parteciperanno Toto Cutugno, Umberto Tozzi, Matia Bazar, Pupo, Riccardo Fogli e, udite udite, l’ex moglie Romina Power! Ebbene sì, dopo i dissapori che hanno costellato gli ultimi 14 anni (i due si sono separati nel 1999), spesso attraverso botta e risposta a mezzo stampa, gli interpreti di Felicità torneranno a cantare insieme.

    Sia Al Bano che Romina, infatti, sin da quando hanno messo la parola fine alla loro unione trentennale, avevano sempre escluso categoricamente la possibilità di una reunion anche solo lavorativa; e, invece, proprio quando i fan avevano perso le speranze, ecco la notizia. Stando alle parole di Al Bano, il deus ex machina dell’operazione è Andrei Agapov, l’impresario russo che organizzerà l’evento in toto: “ha fatto tutto quello che da vent’anni è il mio impresario in Russia. Ha convocato i grandi artisti con cui ho collaborato, gente come Morandi, Cutugno, Tozzi, Pupo, i Matia Bazar. E ha voluto pure Romina. ‘Posso chiamarla?’, mi ha chiesto Agapov. ‘Sei tu che organizzi, la decisione è tua’, gli ho risposto. Mi aspettavo che lei dicesse di no: invece mi ha sorpreso”.

    Detto fatto, quindi. Romina ha accettato e milioni di fans sono già in fermento, sperando che si tratti di una riunione anche personale, oltre che professionale. Ma, a tal proposito, il cantante tiene a precisare: “C’è molta curiosità su questo evento e mi fa piacere”, ha dichiarato al giornalista Roberto Allegri, “però ribadisco che questa sarà la prima e l’ultima volta che io e Romina canteremo insieme, almeno nei miei progetti“.

    Di certo, la decisione di presentarsi sul palco insieme, dopo quasi vent’anni, lascia pensare che abbiano trovato un equilibrio. “Le acque si sono calmate, sì. Io e Romina ci siamo sentiti, lei è anche passata da Cellino, ha conosciuto Loredana e i bambini. Certo, sono stati 19 anni di fuoco, sono successe tante cose, anche dolorose. Ma quando i tempi maturano, è meglio incamminarsi verso la pace”. E al giornalista che chiede quali emozioni proverà, Al Bano risponde: “Difficile dirlo: mi auguro che vada tutto bene, ma certo non sarà come un tempo, non ci si deve fare illusioni. Io e Romina abbiamo vissuto anni straordinari, incredibili, ma quelli non possono tornare”.

    Di nuovo insieme, dunque, ma soltanto per due sere. E se gli anni straordinari di cui sopra non possono tornare, di certo torneranno le emozioni che hanno accompagnato più di una generazione. I due canteranno il loro cavallo di battaglia, Felicità, “che il pubblico russo ama alla follia”, Libertà e altre due canzoni.

    E se il concerto-evento sarà dedicato al pubblico russo, anche quello italiano potrà presto consolarsi: subito dopo Mosca, infatti, Al Bano tornerà in tv: “A novembre parteciperò al reality umanitario di Raiuno Mission. Per dieci giorni vivrò tra i rifugiati del Sudan: sarò in mezzo a loro, canterò con loro, mi darò da fare per aiutarli. C’è qualche rischio (quella è una zona calda), ma ci tengo ad andare perché sarà un’esperienza straordinaria. Mi arricchirà umanamente in modo che ancora non posso immaginare. Sarà davvero importante.

    Aggiornamento del 17 luglio 2013 a cura di Alice Penzavalli

    Al Bano e Romina: è tornata la felicità

    “Felicità” per i fan di Al Bano e Romina Power! La coppia, tra le più amate del panorama italiano fino al divorzio, sul piano legale ed artistico, avvenuto ormai quasi 20 anni fa, si riunirà per due concerti che si terranno a Mosca ad ottobre.

    La notizia è stata confermata dallo stesso Al Bano in un’intervista rilasciata al sito di Tiscali.

    Sembrava solo un pettegolezzo estivo campato in aria e, invece, l’evento musical-gossipparo dell’anno è ora ufficiale: Albano Carrisi tornerà davvero a cantare con l’ex-moglie Romina Power. Noi stessi avevamo espresso dei dubbi sulla veridicità della notizia, ma è stato lo stesso Al Bano a confermarla a Tiscali: l’evento, per usare le parole di una sua canzone cantata in coppia con Romina, “ci sarà”.

    I concerti saranno l’occasione per festeggiare i 70 anni appena compiuti da Al Bano, e vi parteciperanno anche altri cantanti italiani che godono di grande popolarità in Russia, come Toto Cutugno, Umberto Tozzi, Matia Bazar, Pupo e Riccardo Fogli. Ma ovviamente gli occhi saranno tutti puntati sugli ex coniugi Carrisi, che non si esibiscono insieme dal 1994. Al Bano si scaglia contro le “carogne invidiose” che la pensano che la reunion verrà fatta solo per motivi economici e ci tiene invece a ribadire perché il rapporto che lo lega alla ex moglie è ancora vivo nell’immaginario collettivo: “Romina ed io abbiamo vissuto insieme un periodo eccezionale umanamente parlando. Ci siamo visti, amati, abbiamo trascorso una vita insieme in un modo straordinario. Ci dicevano che eravamo melensi, ce ne hanno dette di cotte e di crude. Ma noi eravamo autentici quando ci amavamo e anche quando la nostra storia è finita.”. Al Bano ha infine dichiarato di voler cantare con Romina “La libertà” e non ha escluso di portare questo tipo di concerto anche in Italia, magari nel 2015.

    Aggiornamento del 12 luglio a cura di Armando D’Avico

    Al Bano e Romina, possibile reunion?

    Albano Carrisi e Romina Power potrebbero tornare a cantare insieme, il 17 ed il 18 di ottobre a Mosca. La notizia avrebbe del clamoroso, visto che la loro ultima apparizione pubblica insieme, al di là del divorzio, risale a ben 18 anni fa.

    È proprio “felicità” il sentimento che potrebbero provare migliaia di fan di Albano Carrisi e Romina Power: pare che la storica coppia abbia in programma due concerti alla Crocus City Hall di Mosca, il 17 e il 18 ottobre, insieme ad altri cantanti italiani che hanno riscosso parecchio successo lì, come i Ricchi e Poveri, Toto Cutugno e Gianni Morandi. Tuttavia il vero evento, sia dal punto di vista musicale che da quello del gossip, sarebbe la reunion con l’ex moglie Romina Power.

    Al Bano e Romina hanno divorziato 14 anni fa, ma la loro ultima apparizione in pubblico risale a ben 18 anni fa. È questa la cosa che fa nascere più di un sospetto sulla veridicità della notizia. È vero che Romina ultimamente è tornata in Italia per girare un film, ma quante probabilità ci sono che una coppia così chiacchierata, sempre al centro della cronaca rosa, ritorni di colpo sotto i riflettori dopo 18 anni? Inoltre, andando sul sito della sala concerti in cui si dovrebbe svolgere l’evento, nel programma non c’è traccia dell’esibizione dei cantanti italiani. Terzo indizio, ma non ultimo: i concerti sarebbero l’occasione per festeggiare il compleanno di Albano; peccato che lui sia nato a maggio e non a ottobre. Ciononostante, in giro per Mosca sono apparsi i manifesti dell’evento, e i prezzi andrebbero dai 25 ai 100 euro.

    Albano però, a precisa domanda, smentisce e non smentisce. “Le giuro che non ne so niente”, dice all’inizio, per poi aggiungere però “qui in Puglia ieri sera è arrivato l’organizzatore russo per parlare del concerto, è ancora tutto da decidere”. Una risposta non molto chiara che dà speranza ai fan della coppia.

    1427