Due finali per Jericho

Due finali per Jericho

I produttori della serie sono talmente convinti che la serie avrà successo (unico modo per avere una terza stagione) che hanno girato ben due finali alternativi

    jericho

    Abbiamo già parlato della seconda stagione ‘corta’ per Jericho, ma i produttori della serie sono talmente convinti che la serie avrà successo (unico modo per avere una terza stagione) che hanno girato ben due finali alternativi. (Attenzione, seguono spoiler)

    Carol Barbee, produttore esecutivo ha rivelato infatti a Tv Guide che la seconda stagione di Jericho (che dovrebbe partire a gennaio sulla CBS) avrà due finali diversi: uno ‘aperto’ per un’eventuale terza stagione, uno che chiuderà tutti gli interrogativi. “Il finale che abbiamo programmato si sviluppa in sette episodi, e anche se non chiuderà tutti gli interrogativi, risolverà quelli più importanti. Ma ne abbiamo anche un altro, che vi porterà dritti nella terza stagione”. La Barbee ha poi descritto anche quello che sarà la seconda stagione di Jericho: “Sarà una situazione caotica, Jericho sarà ancora in guerra con New Bern mentre il governo si è diviso in fazioni, ognuna delle quali si sente legittimata a governare. A Jericho arriverà la fazione che si è insediata a Cheyenne”. La ‘guerra’ tra le fazioni opposte non durerà molto comunque a lungo, “per motivi di opportunità”, tra cui “trovare Hawkins.

    Non sanno come catturarlo, ma sanno che devono catturare ‘un terrorista con una bomba nucleare’. Jake aiuterà Hawkins a tenersi alla larga dai tizi del governo di Cheyenne. Accadranno un sacco di cose durante ‘l’occupazione’”, ha concluso la Barbee.

    284

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI