Downton Abbey, si tratta il rinnovo per quarta e quinta stagione (con cambi di cast?)

Downton Abbey, si tratta il rinnovo per quarta e quinta stagione (con cambi di cast?)

Downton Abbey, si tratta il rinnovo per quarta e quinta stagione, ma qualche attore potrebbe non tornare

    Downton Abbey quarta quinta stagione in arrivo

    Se Downton Abbey incontrasse il Principe di Bel Air cosa ne verrebbe fuori? La risposta nel video che trovate qui, creato da College Humor, che ‘riassume’ la trama dello show di Julian Julian Fellowes sulla falsariga della celebre sitcom con Will Smith. ‘Questa è la storia di come la mia vita è cambiata, se verrete a farvi un the e vi mettete seduti, vi racconterò come sono diventato l’erede di Lord Grantham’, l’introduzione del secondo rap dedicato a Downton Abbey – il primo è quello di Adam WarRock intitolato ‘Downton’ che nel ritornello vede la frase ‘If you’re from where I’m from then you call it Downton/In the house like Lord Grantham/That’s the damn anthem/Live the high life in the abbey we run/And we sip Earl Grey when the day is done’. Ma per i fan dello show ci sono anche notizie meno buone, che arrivano dalle trattative che ITV, la rete britannica che trasmette DA, sta conducendo per un rinnovo biennale dello show.

    La terza stagione di Downton Abbey è attualmente in fase di produzione in Inghilterra (nel cast è entrata la leggendaria Shirley McLaine, ma c’è già chi pensa al futuro dello show, diventato di culto anche negli stati uniti: secondo TVLine Michelle Dockery (Lady Mary), Elizabeth McGovern (Cora), Hugh Bonneville (Robert), Joanne Froggatt (Anna) e Brendan Coyle (Bates) hanno firmato un contratto per la quarta e la quinta stagione, in cui potremmo però non rivedere la contessa madre Viola Crawley (Maggie Smith), Matthew Crawley (Dan Stevens), la cameriera Miss O’Brien (Siobhan Finneran) e Lady Sybil Branson (Jessica Brown Findlay).

    Questi quattro attori, secondo il Mirror, non hanno firmato né il rinnovo contrattuale né hanno cominciato le trattative, e se c’è ancora c’è tutto il tempo del mondo, secondo l’Huffington Post ITV ha intenzione di assicurarsi la presenza degli attori perché ha voglia di dare allo show una quarta e quinta stagione, in stand-by però viste le firme ‘pesanti’ che mancano.

    Downton Abbey ha una lunga storia di sorprese pesanti e i produttori non sono contrari a cambiare membri del cast se questo serve ad aumentare il dramma – la spiegazione di una fonte interna allo show al Mirror – ma è difficile immaginare la serie senza Maggie Smith e Dan Stevens. Far andare via la contessa madre o addirittura ucciderla – la poco rassicurante conclusione – sarebbe la storyline più audace di Downton Abbey’.

    489

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI