Downton Abbey, nella terza stagione addio ad uno dei protagonisti?

Downton Abbey, nella terza stagione addio ad uno dei protagonisti, che ha chiesto di lasciare la serie quando questa è ancora un prodotto di qualità

da , il

    downton abbey season2

    La terza stagione di Downton Abbey potrebbe perdere uno dei suoi protagonisti principali, come avevamo già detto nei giorni scorsi ITV sta trattando il rinnovo dei contratti per una quarta e quinta stagione, ma mancano all’appello i rinnovi della Contessa madre Viola Crawley (Maggie Smith), di Matthew Crawley (Dan Stevens), della cameriera Miss O’Brien (Siobhan Finneran) e di Lady Sybil Branson (Jessica Brown Findlay). Un quotidiano britannico – il Daily Mail – ha dato il nome della persona che lascerà, ma se non volete anticipazioni… non leggete oltre!

    Maggie Smith vuole dedicarsi alla carriera teatrale e cinematografica, per questo ha comunicato allo sceneggiatore Julian Fellowes che la terza stagione di Downton Abbey sarà per lei l’ultima – anche se forse la rivedremo nello special natalizio. Lo show è attualmente in fase di riprese, e secondo quanto dichiarato da una fonte al Daily Mail, gli sceneggiatori stanno preparando per la Smith un’uscita col botto.

    Maggie – spiega la fonte – ha chiesto ha Julian di scrivere un’uscita per il suo personaggio, sarà sul set fino ad agosto e poi vuole lasciare, andarsene mentre è ancora al massimo del suo livello: pensa tre stagioni siano abbastanza, vuole dedicarsi al teatro e al cinema e Julian sta sceneggiando la sua uscita. Ha preparato diversi finali e (sceneggiare l’uscita di Maggie) non sarà difficile, ma perdere Maggie sarà dura’.

    L’intenzione della Smith – vincitrice di due premi Oscar – è stata confermata in un’intervista televisiva dallo stesso Fellowes, secondo cui ‘quando Maggie mi ha detto che se ne voleva andare, è stata una coltellata nel cuore’. Ma sarà Maggie Smith il ‘personaggio chiave’ che morirà durante la terza stagione? Sì secondo il Daily Mail (a nostra potrebbe essere colpita da una malattia fatale nel finale della terza stagione), di sicuro c’è che la producer Rebecca Eaton ha confermato che ‘qualcuno nascerà, qualcuno morirà, qualcuno di rilevante nel cast che non ce la farà’. La terza stagione sarà ambientata nel 1920, e vedremo l’arrivo della madre di Cora (Elizabeth McGovern) interpretata da Shirley MacLaine: ‘Ci saranno alcune scene magnifiche tra Maggie e Shirley: la seconda è svampita come al solito, la prima riuscirà a malapena a contenere la sua irritazione per il dover trattare con questa americana’.