Dopo Isaiah Washington, anche Katherine Heigl lascia Grey’s Anatomy?

Dopo Isaiah Washington, anche Katherine Heigl lascia Grey’s Anatomy?

Braccio di ferro sul contratto tra la ABC e Katherine Heigl

da in ABC, Grey's Anatomy, Katherine Heigl, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV mediche
Ultimo aggiornamento:

    Ha “difeso” T.R. Knight da Isaiah Washington, ma Katherine Heigl potrebbe fare la stessa fine: la bionda attrice di Grey’s Anatomy ha infatti iniziato con l’emittente televisiva ABC un braccio di ferro sul rinnovo del contratto.

    Stando a quanto ha dichiarato il suo agente, “La ABC ci ha già chiamato per un rinnovo, noi speriamo che ci offrano lo stesso trattamento riservato alle altre star”, nella fattispecie Ellen Pompeo, Patrick Dempsey e Sandra Oh, che percepiscono in media 200.000 dollari a puntata. Un auspicio confermato anche dalla stessa Heigl, che poche settimane fa ha detto: “Voglio essere trattata con lo stesso rispetto che hanno verso gli altri, ma finora nessuno lo ha fatto”; la bionda attrice, per inciso, si è anche detta “imbarazzata” perché la sua richiesta di un aumento è finita nelle scorse settimane sulle pagine dei giornali.

    La richiesta di un miglioramento salariale non è dunque nuova, ma la Heigl adesso ha dalla sua il successo del film “Knocked Up”, che (probabilmente, ma non è detto) alla fine farà accettare ai produttori esecutivi della serie (e soprattutto a Shonda Rhimes, la ‘mamma’ di Grey’s Anatomy) le sue richieste. Le riprese della quarta stagione riprenderanno ad agosto, quindi c’è ancora tempo perché la situazione si evolva…staremo a vedere!
    (Le foto della Heigl sono prese da qui)

    286

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ABCGrey's AnatomyKatherine HeiglSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV mediche