Domenica Live: l’esclusiva-sfogo di Raffaella Fico e la replica a Mario Balotelli

Domenica Live: l’esclusiva-sfogo di Raffaella Fico e la replica a Mario Balotelli

Domenica Live: Raffaella Fico ospite di Barbara D'Urso in esclusiva nella puntata di domenica 8 dicembre

    Raffaella Fico   Domenica Live   Balotelli

    Mi dissocio da tutto quello che ho visto nella puntata odierna di Domenica Live. La replica di Raffaella Fico al calciatore Mario Balotelli è per me l’emblema di un certo modo di fare televisione che farebbe dell’intimità altrui un argomento di interesse pubblico. Per principio non condivido l’idea di “prendere” un contenuto strettamente personale e portarlo in tv affibbiandogli i toni della querelle. Come non condivido che si faccia quando di mezzo c’è un bambino che, come tale, non può rispondere.

    C’è un motivetto formale, più che sostanziale, che si consuma a dismisura nei salotti festivi: leggere giornali autorevoli in diretta tv non è un modo per essere autorevoli, è solo un modo di riferire fatti e non necessariamente con la stessa qualità. Succede spesso, “virando” verso una replica infinita che replica alla replica e controreplica al nessuno di turno.

    Passiamo ai fatti. In sintesi: Balotelli disconosce la paternità della figlia che avrebbe avuto con Raffaella Fico, tanto che quest’ultima ha portato il calciatore in tribunale affinché possa riconoscersi come padre della bambina. Lui – come lei del resto – chiede il test del Dna, sostenendo che, se da un lato viene tacciato di essere un pessimo padre, dall’altro Raffaella Fico non sarebbe un’ottima madre se si spoglia.

    La show-girl ha così replicato nel salotto di Barbara D’Urso:

    Io il calendario l’ho fatto perché faccio il mio lavoro, ok? Però, quello che voglio dire io Barbara…questa roba davvero mi stizzisce…ma perché lui (Balotelli, ndr) può essere d’esempio a nostra figlia con quei suoi comportamenti irascibili all’interno del campo o nel rompere una macchina o nell’andare a escort o nel fare esplodere la casa? Per l’amor del cielo: sono sicura che lui potrà essere un buon padre, sennò mai avrei fatto partire una causa per far sì che lui riconoscesse nostra figlia e che facesse il padre…“.

    E’ stato un anno con me…Barbara…anche il fatto stesso che chiede il Dna…è stato un anno con una poco di buono?Cavolo…quanto è ingenuo! Non capisce che una brutta figura ce la fa lui…continuando a volermi infangare..cercando di farmi passare come quella che vuole il suo danaro“.

    Poi la showgirl racconta un aneddoto di quando era in coppia col calciatore, stando a quanto riporta Fico in trasmissione le avrebbe detto:

    Io sono il re e sono ricco, io posso tutto, anche quando vado in campo, cioè io faccio un gol e tutti si dimenticano di quello che ho fatto…posso andare con le escort…posso andare di qua, faccio quello che voglio…“.

    Il moralismo acchiappa applausi della D’Urso non è mancato nemmeno in questa puntata: “Raffaella, scusa, ma con uno che ti dice così come ti può venire in mente di farci un figlio?“.

    532

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI