Domenica Live: Barbara D’Urso fa le pulci a Daria Bignardi e ‘rispolvera’ l’ex gieffino

Domenica Live: Barbara D’Urso fa le pulci a Daria Bignardi e ‘rispolvera’ l’ex gieffino

Domenica Live, puntata del 9 febbraio 2014

da in Barbara D'Urso, Canale 5, Daria Bignardi, Domenica Live, La 7, Le invasioni barbariche, Programmi TV
Ultimo aggiornamento:

    Barbara D'Urso

    Domenica Live fa le pulci a Le Invasioni Barbariche, anche se Barbara D’Urso fa quella che non c’entra. La padrona di casa è stata ospite da Daria Bignardi a La7 nella puntata di giovedì 30 gennaio; prima che entrasse in studio, a sedere sulla stessa poltrona c’era Alessandro Di Battista, l’uomo che il M5S candiderebbe volentieri alla Presidenza del Consiglio. Protagonista – lo ricorderete – di una scoppiettante intervista con Daria Bignardi che ha chiesto al grillino un pensiero sul «padre fascista».

    Lettera Rocco Casalino, Le INvasioni

    Oggi la polemica, scatenata da Rocco Casalino – ex gieffino, ora responsabile dei rapporti coi media del M5S – è approdata negli studi di Domenica Live. Nei giorni scorsi, Rocco Casalino – dal GF a Grillo – ha scritto una lettera proprio a Daria Bignardi, rea – a suo dire – di aver permesso a Corrado Augias – ospite nel talk show dopo il grillino Di Battista – di attribuire proprio al Di Battista l’etichetta di fascista ‘implicito’, senza la possibilità di un contraddittorio.

    Lettera

    Dopo la polemica delle «porno-domeniche», su cui pure Barbara D’Urso a Le Invasioni Barbariche ha sviscerato punti di vista, la conduttrice pare dissociarsi immediatamente anche da quanto proposto da Rocco Casalino sulla polemica girllina contro Daria Bignardi:

    «Peraltro – ha detto la conduttrice in studio – la stessa sera ero ospite di Daria Bignardi, prima di me c’era Alessandro Di Battista. Ero in camerino e non mi sono resa conto di quanto stesse accadendo».

    Lettera parte 2

    Onde evitare ogni ‘incidente diplomatico’, sempre possibile se si tratta di Barbara D’Urso, la conduttrice ha ben pensato (ancora una volta) di mostrarsi ‘ingenua’ ai telespettatori di Canale5, mentre andavano in onda proprie le accuse a Daria Bignardi di Rocco Casalino che, nella lettera mandata in onda, attaccando la conduttrice de Le Invasioni ha affermato :

    «(…)Con una grande abilità sei passata dal papà fascista (tra l’altro ex fascista, ora vota M5S) ad Augias che ci dipinge come neo-fascisti.

    Ma assomigliate più voi a quel regime, voi che utilizzate tecniche da istituto Luce, o noi che volevamo solo evitare che andassero 7.5 miliardi di euro alle banche?».

    Del resto, noi di Televisionando, l’avevamo previsto: Alessandro Di Battista è diventato l’alter ego al massacro di Beppe Grillo rivelatosi, oggi come ieri, al centro di numerose polemiche, riprese – non sempre a ragion di esistere – dalla televisione generalista. E Santoro fu solo il principio.

    Perché ci sia un contraltare c’è bisogno di un altare che gli stia di fronte.

    560

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Barbara D'UrsoCanale 5Daria BignardiDomenica LiveLa 7Le invasioni barbaricheProgrammi TV Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI