Domenica In Rai tra Marini, Fazio e D’Eusanio

Ieri, domenica 4 ottobre, ha visto l'esordio di 'nuovi' e vecchi programmi: da Domenica In tornata in formato contenitore con Massimo Giletti, Pippo Baudo e Valeria Marini, al nuovo spazio mattutino di Alda D'Eusanio su RaiDue, passando per la nuova edizione di Che Tempo che Fa, con il ritorno di Luciana Littizzetto

da , il

    Ieri, domenica 4 ottobre, ha visto l’esordio di ‘nuovi’ e vecchi programmi: da Domenica In tornata in formato contenitore con Massimo Giletti, Pippo Baudo e Valeria Marini, al nuovo spazio mattutino di Alda D’Eusanio su RaiDue intitolato Ci Vediamo Domenica, passando per la nuova edizione di Che Tempo che Fa, con il ritorno di Luciana Littizzetto (in alto con Fazio).

    Finita l’estate ecco che la domenica torna ad essere il regno della ‘parola’, spesso inutile (basti vedere Domenica Cinque): tramontato il modello di varietà pomeridiano, il format più quotato è quello del talk show, che da ieri ha visto anche Valeria Marini come nuova sacerdotessa del genere in uno spazio tutto suo benedetto da Pippo Baudo, che l’ha ospitata – e continuerà per tutta la stagione – nel suo Domenica In 7 Giorni. “E’ stata bravissima” ha detto Baudo in diretta, facendole così i complimenti per come ha gestito il suo frammento di programma, di cui era ospite Asia Argento.

    Nella mattinata di RaiDue, invece, è ricomparsa Alda D’Eusanio: dopo la cancellazione dalla fascia pomeridiana del suo Ricomincio da qui, Alda ha riconquistato un suo angolo televisivo con Ci Vediamo Domenica, talk prodotto dalla Magnolia in onda dalle 10.00 che restarà in palinsesto per altre 9 settimane: ospite della prima puntata è stato il ‘semprerosso’ Aldo Biscardi, accompagnato da due sue ex vallette, Debora Salvalaggio e Sara Ventura, nell’ordine una ex naufraga dell’Isola dei Famosi e la sorella di Simona Ventura, entrambi, quindi, personaggi legati al mondo Magnolia.

    Chiudiamo questa rassegna della domenica con Che Tempo Che Fa, che ha esordito in questa nuova stagione sabato 3 con lo speciale su Renato Zero e la partecipazione di Aldo Giovanni e Giacomo che ha totalizzato 3.801.000 telespettatori con uno share del 16,65%. Ieri è stata la volta di Condoleeza Rice e Samuele Bersani: una dimostrazione che la tv di qualità esiste e fa anche ascolti.