Dollhouse e il mistero di Epitaph One

Dollhouse e il mistero di Epitaph One

esiste questo quattordicesimo episodi, appunto intitolato "Epitaph One", che non è mai stato pagato dalla Fox, e nemmeno ordinato; di conseguenza, la Fox non lo trasmetterà: il che è un peccato, perché l'episodio 13, con trama stand alone, viene dalle menti di Joss Whedon, Jed Whedon e Maurissa Tancharoen, ed è ambientato nel futuro, dopo un'Apocalisse che ha portato all'anarchia totale

    Whedon, Dushku, Dollhouse, Fox

    Pochi giorni fa parlavamo del perché la Fox dovrebbe rinnovare Dollhouse per una seconda stagione…ma non è che ci stanno preparando un bello scherzetto e ci cancellano la serie con protagonista Eliza Dushku senza dirci niente?

    La ‘dritta’ arriva via Twitter di Dr Horrible e Felicia Day, secondo cui l’episodio numero 13, intitolato Epitaph One, non sarà trasmesso dalla Fox. In realtà non si capisce bene come stiano le cose, dato che avendo la rete ordinato 13 episodi di Dollhouse, ma rifiutato il pilot originale (“Echo”), ne consegue che dovremmo avere solo 12 episodi, con l’ultimo che si intitolerà “Omega“.

    Scritto e diretto da Tim Minear, Omega è incentrato su Alpha, e – parola di insider – “chiude alcune porte e ne lascia aperte altre, ed è da intedersi come season finale“. Come da descrizione, “il regno del terrore di Alpha continua, e la sua ossessione per Echo si rivela pericolosa per Caroline. Ballard deve prendere una decisione che potrebbe cambiargli la vita, una bambola verrà disattivata per sempre e scopriremo il passato choccante di un’altra“.

    Divagazioni a parte, esiste questo quattordicesimo episodio, appunto intitolato “Epitaph One“, che non è mai stato pagato dalla Fox, e nemmeno ordinato; di conseguenza, la Fox non lo trasmetterà: il che è un peccato, perché l’episodio 13, con trama stand alone, viene dalle menti di Joss Whedon, Jed Whedon e Maurissa Tancharoen, ed è ambientato nel futuro, dopo un’apocalisse che ha portato all’anarchia totale.


    Chissà dunque se mai lo vedremo in altri modi (dvd, festival, etc), visto che la Fox TV ha fatto 14 episodi di Dollhouse, ma la Fox rete ne ha commissionati 13 e ne manderà in onda 12; secondo Tim Minear, “finiremo con 12 episodi, ma lo studio ha firmato un contratto e fatto un dvd per 13 episodi, quindi abbiamo creato una sorta di episodio stand alone che poi è il mitico episodio 13, se – come abbiamo fatto – non consideriamo il pilot rifiutato dalla Fox. Ma il contratto non include l’episodio che noi abbiamo girato per arrivare al numero 13, abbiamo sempre saputo che era solo per il dvd, anche se la Fox dovrebbe mandarlo in onda perché è fantastico“.

    E fermo restando che la Fox non manderà in onda “Epitaph One”, la seconda stagione di Dollhouse è al momento in fase decisionale; sperando, ovviamente, che la scelta di non mandare in onda un episodio della serie non sia sintomo di qualcosa di peggio…

    Foto:www.whedon.info

    527