Doctor Who: annunciato il nuovo Dottore, è Peter Capaldi

Svelato il nuovo interprete di Doctor Who: si tratta di Peter Capaldi

da , il

    Il nuovo Doctor Who sarà Peter Capaldi. Scozzese, 55 anni, Capaldi era dato negli ultimi giorni come favorito a prendere il posto di Matt Smith come dodicesima incarnazione del Dottore: già da venerdì, i bookmakers britannici avevano smesso di accettare puntate sul suo nome. Il nome di Capaldi è stato annunciato in uno show in diretta sulla BBC, a cui hanno partecipato anche gli sceneggiatori Steven Moffat e Russel T. Davies.

    Come da previsioni, la BBC ha scelto un nuovo Doctor Who più attempato e, come da previsioni, la scelta è caduta su Peter Capaldi. Gli sceneggiatori Steven Moffat e Russel T. Davies hanno deciso di puntare su un nome d’esperienza per sostituire nei cuori dei fan Matt Smith, amatissimo undicesimo Dottore, che lascerà la serie nel classico episodio speciale di Natale. Capaldi, come vi avevamo già riportato, era il favorito ed era ormai dato per sicuro già dalla fine della scorsa settimana, visto che i bookmakers non accettavano più scommesse sul suo nome.

    Il nome di Capaldi è stato annunciato in diretta TV in uno speciale mandato in onda ieri sera dalla BBC. Capaldi è sembrato piuttosto emozionato durante il suo ingresso in studio, ma poi si è sciolto con il passare dei minuti. L’attore ha dichiarato di provare sollievo per non dover più mantenere il segreto. Ha anche rivelato di aver scaricato delle vecchie sceneggiature di Doctor Who da internet per prepararsi, visto che, pur essendo un fan della serie da sempre, non aveva interpretato quel ruolo da quando aveva 9 anni e giocava con gli amici.

    Peter Capaldi non è un nome nuovo per gli amanti delle serie TV inglesi: è stato infatti protagonista di The thick of it, serie comedy di culto sulla politica inglese, in cui interpretava Malcolm Tucker, spin doctor senza peli sulla lingua (per usare un eufemismo). Capaldi ha vinto anche un Oscar nel 1995 per il miglior cortometraggio con “Franz Kafka, it’s a wonderful life”, da lui scritto e diretto. Prossimamente vedremo sugli schermi Capaldi con una miniserie su I tre moschettieri, in cui interpreterà il cardinale Richelieu, e in Malefica, il nuovo film della Disney con Angelina Jolie. Capaldi ultimamente era anche in World War Z con Brad Pitt, e c’è chi ipotizza che dalla sua partecipazione a quel film si potesse già capire che sarebbe stato lui il nuovo Dottore: il suo ruolo nel film era quello di un medico della World Health Organization, ovvero un W.H.O. Doctor, come scritto nei titoli di coda del film. Solo una coincidenza?

    Aggiornamento del 5 agosto 2013 a cura di Armando D’Avico

    Il nuovo Doctor Who svelato in diretta TV in uno speciale della BBC

    Capaldi, per gli amanti delle serie TV britanniche, non è un nome del tutto nuovo: molti

    La BBC ha annunciato che il nome dell’attore che interpreterà il nuovo Dottore nell’ottava serie di Doctor Who verrà svelato domenica 4 agosto, con uno speciale in diretta. La serie di culto, che festeggerà presto i 50 anni di storia, si prepara così ad accogliere la dodicesima “rigenerazione” del personaggio principale, dopo la partenza dell’ultimo Dottore, interpretato da Matt Smith. Vediamo insieme chi sono i papabili al ruolo più ambito della TV britannica.

    Come già si sapeva da tempo, Matt Smith abbandonerà il ruolo di Doctor Who a fine anno, in occasione dell’episodio speciale per festeggiare i 50 anni della serie, che riunirà tutti e undici gli attori che hanno prestato il volto al Signore del Tempo. Si sono fatte molte ipotesi su chi sostituirà Smith, amatissimo interprete dell’undicesimo dottore, e finalmente domenica 4 agosto il mistero verrà svelato.

    La BBC, infatti, manderà in onda uno speciale in cui verrà presentato l’interprete del dodicesimo dottore. La trasmissione sarà in diretta, con pubblico in studio e verrà trasmessa in contemporanea dalla affiliata statunitense BBC America. Al programma parteciperanno lo sceneggiatore della serie, Steven Moffat, Matt Smith, alcuni dei Dottori e delle companion storici e, ovviamente, il nuovo interprete.

    Fino all’ultimo verrà mantenuto il riserbo, d’altronde alla BBC sono orgogliosi del fatto che il nome del nuovo Dottore sia il segreto meglio custodito dello show business: ai piani alti dell’azienda, il progetto ha avuto anche un nome in codice, Houdini, parola che si pronuncia come Who-dini. Esclusa l’ipotesi John Hurt, i favoriti per il ruolo sembrano essere due: John Capaldi, protagonista di The Hour e della serie cult sulla politica inglese The Thick Of It, e il forse meno conosciuto Ben Daniels, visto di recente in House of Cards. Nella rosa ci sono anche due attori visti nell’ultimo film di James Bond, Skyfall: Rory Kinnear e Ben Wishaw. Tra i nomi che circolano, probabilmente per mettere a tacere le accuse di razzismo mosse a Doctor Who da alcuni studiosi, ci sono anche David Harewood, Chiwetel Eljiofor e Idris Elba. Tuttavia, a causa della sua carriera hollywoodiana in ascesa, la scelta di Elba, visto di recente in Prometheus e Pacific Rim, risulta un po’ improbabile, così come quella di altri nomi pesanti come Benedict Cumberbatch, interprete di Sherlock e di Khan nell’ultimo Star Trek.