Do Not Disturb, Lost and Found, Life: le novità

Do Not Disturb, Lost and Found, Life, ER, Ugly Betty, one tree hill: i casting e le novità (cristina hendriks, john doe, mark consuelos, chris levinson, dave franco, shane west

da , il

    shane west er

    Il Dr. Ray Barnett tornerà in ER: Shane West ritornerà infatti nella puntata del 30 ottobre, e per lui ci saranno molte novità: dopo l’incidente, camminerà da solo, e “non appare per niente disabile. Senza contare, spiega il produttore esecutivo Joe Sachs, che ha passato l’inferno, e questo lo ha reso più maturo e forte: sa cos’è importante nella sua vita”.

    Pare che Barnett arriverà in città per una conferenza di medicina, e il suo ritorno (pare comunque per poco, due episodi) avrà un grosso impatto su Neela: “Neela sarà particolarmente coinvolta, ha rivelato ancora Sachs, si chiederà se ora è possibile stare con quest’uomo“.

    Il produttore non ha promesso comunque nulla, anche se ha annunciato che i fan di “Reela” saranno “soddisfatti con questa storia”, mentre West ha detto che Ray “torna al momento giusto, Neela ha bisogno di un amico e potrebbe succedere qualcosa”.

    Nomes omen, l’attore musicista John Doe (Roswell) è stato scritturato nel cast di One Tree Hill nel ruolo di un uomo misterioso (in America i John Doe sono le persone non identificate, ndr): secondo il produttore esecutivo Mark Schwahn il suo ruolo rimarrà segreto…almeno per un po’: “Sarà o non sarà il padre di Peyton, questo è il problema, ha detto Schwahn, ma lo scopriremo presto”.

    Dave Franco, fratello minore dell’attore James Franco, apparirà nella nuova sitcom della Fox Do Not Disturb (ex The Inn): Gus, questo il suo ruolo (regular), sarà un roadie di una rock band, che viene ‘adottato’ dal personale dell’hotel.

    Nato nel 1985, Dave è già apparso in un episodio di 7th Heaven (Settimo Cielo), mentre al cinema è apparso in After Sex, Superbad, e Frat Bros. Quanto a Do Not Disturb, lo ricordiamo, la serie, al debutto a settembre sulla Fox, è incentrata su un hotel modaiolo di New York e sul suo non altrettanto modaiolo staff.

    Nella seconda stagione Ugly Betty aveva fatto il pieno di guest star, quest’anno invece ancora niente: o almeno fino a ieri, quando TV Guida ha anticipato che l’ex star di Missing, Mark Consuelos, prenderà parte al terzo episodio della serie.

    Nonostante le sue “ponze”, il popolare magazine televisivo americano non è stato in grado di scoprire con chi apparirà l’attore né quale sarà il suo ruolo, anche se pare che Consuelos abbia girato alcune scene sul set di Mode e che il suo personaggio avrà un ruolo piuttosto importante, anche se per solo una puntata. La terza stagione di Ugly Betty tornerà, ovviamente sulla ABC, il 25 settembre.

    In Mad Men conosciamo l’attrice Christina Hendricks come la sexy ma alquanto stronzetta Joan, ma i fan di Life, serie della NBC, la conoscono anche come Olivia, fidanzata del padre di Charlie: ebbene, è di ieri la notizia che la Hendricks riprenderà il suo ruolo nella seconda stagione della serie, anche se solo per un episodio.

    “Non so cosa farò, ha dichiarato l’attrice, non mi hanno ancora mandato il copione, ma so che riprenderò il ruolo del personaggio interpretato l’anno scorso per un episodio, e, sperabilmente, anche per un secondo dopo di questo”.

    Chiudiamo, infine, con un progetto degno del proprio nome è proprio “Lost and Found“, serie cui la NBC ha appena dato il via libera: proposto alla rete da Chris Levinson un anno e mezzo fa, di L&F si erano perse le tracce finché qualcuno non l’ha ritrovato.

    Prodotto dalla Wolf Films e Universal Media Studios, Lost and Found è incentrato su Tessa, una detective tanto strana e non convenzionale quanto intelligente, che, dopo essersi scontrata con i suoi superiori, viene mandata per punizione ad investigare sui delitti di John e Jane Doe (come dicevamo poco sopra, le persone non identificate.

    Sebbene la serie possa ricordare CSI Las Vegas (e New York, Miami, Bones, etc), la Levinson ha dichiarato di non essere (stata) interessata a produrre una crime series, visto che il mercato è oramai saturo: Lost and Found avrà un ‘perverso’ senso dell’umorismo, e sarà un omaggio alle serie investigative degli anni ’80.