Distretto di Polizia 8 tra promozioni e matrimoni

Distretto di Polizia 8 tra promozioni e matrimoni

Distretto di Polizia 8, Simone Corrente commissario e Giulia Bevilacqua sposa

    Il 4 settembre inizierà l’ottava serie di Distretto di Polizia. Coma già detto, la news principale riguarda il (quasi) nuovo commissario. Dopo la non felice esperienza di Massimo Dapporto, a guidare il X Tuscolano ci sarà Simone Corrente, ovvero il già agente Luca Benvenuto, che negli ultimi otto anni ha fatto rapidamente carriera tanto da arrivare a coprire il posto che fu di Isabella Ferrari, Claudia Pandolfi e Giorgio Tirabassi. E mentre i fans chiedono a gran voce il ritorno dell’ispettore Mauro Belli, arriva una felice notizia: l’agente Anna Gori (Giulia Bevilacqua) convolerà a giuste nozze. In alto il backstage.

    Grandi cambiamenti per Anna Gori e Luca Benvenuto, interpretati dagli attori Giulia Bevilacqua e Simone Corrente, coppia nella vita reale ed entrambi coinvolti dalle novità di questo Distretto di Polizia 8 che, insieme a ‘O Professore e Il Sangue e La Rosa inagurerà la stagione autunnale della fiction di Canale 5.

    La nuova serie di Distretto inzierà giovedi 4 settembre e proseguirà per 13 serate (26 puntate in tutto). Per la seconda settimana di programmazione è già previsto un doppio appuntamento: infatti la seconda puntata andrà in onda domenica 7 e la terza giovedì 11. Le successive dovrebbero poi andare in onda tutti i giovedì.
    Nel cast ritroviamo alcuni dei volti storici e diverse riconferme tra le new entry della precedente stagione. Del gruppo storico resistono Daniela Morozzi (Vittoria Guerra), Marco Mazzocca (Ugo Lombardi), Roberto Nobili (Antonio Parmesan), Gianni Ferreri (Giuseppe Ingargiola), mentre si riconfermano Enrico Silvestrin (Alessandro Berti) e Max Giusti (Raffaele Marchetti). Previsti, come già annunciato, l’addio di Francesca Inaudi (Irene Valli) e l’arrivo di Anna Foglietta (Elena Argenti), già vista ne La Squadra. New entry anche Clemente Pernarella, ex di Centovetrine e ora nel ruolo del fidanzato/marito di Anna Gori. Proprio negli scorsi giorni sono state girate le scene del matrimonio nella chiesa di Sant’Andrea a Castel di Decima con la regia di Alessandro Capone che cura la realizzazione di questa ottava serie.


    Per la prima volta il commissariato più celebre d’Italia sarà ‘retto’ (anche se con funzioni temporanee) da un commissario omosessuale: non è certo questa la caratteristica predominante del nuovo ‘capo’, visto che negli anni la connotazione gay di Benvenuto è stata progressivamente sfumata per poi essere nuovamente contestualizzata con tratti di minore ‘forza’ rispetto alla prima serie. La sua giovane età pare darà più movimento e azione alla serie, sedutasi soprattutto sotto la ‘direzione’ di Dapporto.

    Chissà che questa non sia la volta buona per riscattare una serie storica del panorama fictional appannatasi negli ultimi anni, causa anche l’allontanamento dei personaggi più amati. Ora è tutto nelle mani di Simone Corrente: di certo una bella responsabilità. In bocca al lupo.

    Sei appassionato di fiction e serie TV e vuoi seguirle sempre in anteprima? Allora, prova SKY per 3 mesi a 15€/mese poi decidi.

    732

    PIÙ POPOLARI