Digitale Terrestre, Mediaset lancia Cartoonito

da , il

    cartoonito logo 150x102

    Arriva un nuovo canale per bambini nell’offerta del digitale terrestre Mediaset: ad agosto, infatti, debutta Cartoonito, canale dedicato alla fascia prescolare, quella compresa tra i 4 e i 6 anni per intenderci, e che al momento nell’offerta gratuita tv italiana è coperta solo da Rai YoYo. Cartoonito è già in onda con successo da anni in Gran Bretagna e lo sbarco italiano è frutto di una joint venture editoriale tra Mediaset (che copre il 51%) e Turner (49%).

    Negli scorsi giorni (dallo scorso 25 luglio, per la precisione) una parte della programmazione di Boing, uno dei canali di punta dell’offerta dtt free di Mediaset, è stata dedicata proprio ai più piccini: si è trattato di una sorta di test prima del lancio di Cartoonito, che guarda alla fascia prescolare con Hiro, ora entrato nel bouquet a pagamento di Premium.

    In Italia l’offerta sul digitale gratuito è rappresentata solo da Rai YoYo: si tratta di un mercato pubblicitario quasi inesplorato in Italia” ha dichiarato Jamie Ondarza, general manager di Turner Italia e Francia, che guarda con attenzione al ‘neonato’ mercato dtt free, nel quale “c’è spazio per un prodotto di qualità“, ha aggiunto Ondarza.

    Cartoonito “proporrà un palinsesto protetto e sicuro” spiega Ondarza. L’obiettivo è quello di creare “un nuovo mercato per gli inserzionisti pubblicitari, rivolto soprattuto alle mamme, non solo con i giocattoli ma con prodotti per la vita quotidiana dei più piccoli e per la famiglia“. Tra i titoli che saranno inseriti nel palinsesto Banane in Pigiama, Baby Looney Tunes e Krypto the Superdog. Insomma, perché lasciare sguarnito uno dei settori più ‘remunerativi’ del mercato tv?